Seguici su

Salute e benessere

Bronchiolite nei bambini: è allarme ricoveri negli ospedali

Bronchiolite nei bambini: scatta l’allarme per il crescente numero di contagi

Bronchiolite nei bambini

È allarme bronchiolite negli ospedali pediatrici italiani. La malattia, che colpisce in maggior misura e con sintomi più gravi i bambini molto piccoli (con meno di 24 mesi di vita), si sta diffondendo in maniera preoccupante sul nostro territorio. Questa condizione respiratoria comporta sintomi molto gravi, tanto da richiedere in alcuni casi la terapia con l’ossigeno ad alte concentrazioni o il ricovero nelle terapie intensive.

La causa è da imputare, nella maggior parte dei casi, al ben noto virus respiratorio sinciziale o al rinovirus.

A lanciare l’allarme sono state, nei giorni scorsi, le sezioni lombarde della Società italiana pediatria (SIP), la Sin (Società italiana neonatologia) e la Società italiana delle cure primarie pediatriche (Sicupp), i cui membri fanno sapere che, a causa del maggior numero di contagi, molti reparti degli ospedali sono stati riorganizzati per fornire assistenza ai bambini. Ciò comporta delle serie difficoltà nel riuscire a gestire i ricoveri dei pazienti con altre patologie.

In una lettera rivolta all’assessora al Welfare e vicepresidente della Lombardia Letizia Moratti, i medici hanno evidenziato “la situazione di criticità” in cui si trova in questo momento non solo la Lombardia, ma anche il resto d’Italia. Una situazione che si protrae ormai da diverse settimane, e che desta allarme a causa del numero elevatissimo di contagi, in particolar modo nei bambini molto piccoli.

Sarebbe per noi auspicabile che anche le forme più lievi fossero monitorate e vi fosse una valutazione della strumentazione, della disponibilità di ventilatori.

https://bebeblog.lndo.site/post/21433/bronchiolite-nei-bambini-sintomi-e-cure

Bronchiolite nei bambini: le cause del boom di contagi

Ma a cosa è dovuto il boom di contagi? C’entra in qualche modo il Covid? Per certi versi si.

Durante lo scorso anno, fra lezioni in DAD e palestre chiuse, i bambini hanno trascorso gran parte del loro tempo in casa. I nostri figli infatti non hanno frequentato scuola e altri luoghi di incontro. Il virus responsabile della bronchiolite, pur continuando a vivere, ha dunque provocato molti meno contagi rispetto alla norma.

Quest’anno la vita negli asili nido e nelle scuole in generale è invece ripartita senza alcun distanziamento e in maniera totale. Ciò ha dunque favorito la diffusione del virus in maniera più ampia e meno controllata, causando un’impennata nei contagi che – allo stato attuale – appare sempre meno gestibile.

via | Repubblica

Leggi anche

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola4 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola7 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...