Seguici su

Crescita

Come insegnare ai bambini l’uso del bagno: la pazienza è fondamentale

bambina bagno water

Come insegnare ai bambini l’uso del bagno? Con tanta pazienza e qualche trucchetto l’abbandono del pannolone non sarà traumatico.

Uno dei primi grandi cambiamenti nella vita di un bimbo è l’abbandono del pannolone. I piccoli non devono mai essere forzati o umiliati, ma compresi e accettati: vediamo come insegnare ai bambini l’uso del bagno.

Come insegnare ai bambini l’uso del bagno

Intorno ai due anni, i bambini devono imparare ad andare in bagno da soli. Pian piano, i bimbi dovranno abituarsi a non fare più affidamento sul pannolone e ad utilizzare il wc quando avvertono il bisogno di fare la pipì o la cacca. I genitori devono avere molta pazienza, perché non sarà per niente facile. E’ il primo grande cambiamento che i piccoli si trovano a vivere, per cui è necessario agire con cautela, senza farli sentire sotto pressione o giudicati. Devono avvertirlo come un traguardo e non come un trauma.

Innanzitutto, è bene sottolineare che alcuni bambini sono pronti già intorno ai 18 mesi di età, mentre altri si mostrano del tutto disinteressati anche fino a 3 anni o più. Ognuno ha i suoi tempi: qualcuno impiegherà qualche giorno, mentre altri diversi mesi. In ogni caso, è fondamentale approcciarsi in modo graduale all’uso del bagno e instaurare un dialogo con i figli.

Generalmente, è sconsigliato togliere il pannolone da un giorno all’altro. E’ preferibile acquistare mutandine assorbenti, che li fanno comunque sentire sicuri e a proprio agio. Iniziate a lasciarli senza nulla al mattino, rimettendo il pannolone nel pomeriggio e per tutta la notte. Quando notate che ci sono miglioramenti, togliete il pannolino anche durante il pomeriggio. Solo quando il bimbo è del tutto autonomo, potete levarlo anche la notte.

mamma figlio tengono le mani

Come abituare i bambini all’uso del bagno: piccoli trucchi

Per abituare i bambini all’uso del bagno è vietato forzarli. Così facendo non farete altro che ritardare l’abbandono del pannolone. Osservate bene vostro figlio perché sarà lui a lanciarvi segnali sulla necessità di utilizzare il wc. E’ importante creare con loro una specie di routine, magari accompagnandoli al bagno mattino, pomeriggio e sera. Anche se non farà nulla, attendete con pazienza e non rimproverateli. Ricordatevi che è fondamentale invogliarli all’utilizzo del water con appositi riduttori colorati oppure con il vasino.

Potete anche stabilire un premio per ogni volta che utilizza il bagno. Può essere un semplice sticker, un giochino o una passeggiata in famiglia. In conclusione, ricordate il mantra più importante: un passo alla volta si arriva ovunque.

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 giorno ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola6 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...