Come intrattenere i bambini in un ristorante?

Come intrattenere i bambini in un ristorante? Scopri le 5 idee che salveranno la tua serata fuori

Ci siamo, è finalmente arrivato il fatidico giorno, quello in cui tu, la tua metà e i vostri bambini andrete al ristorante per la prima volta. Prima di questo giorno, avete sentito narrare storie e aneddoti imbarazzanti in merito a bambini che urlano al ristorante, “quattrenni” che rovesciano bicchieri pieni d’acqua sul tavolo, piccoli angioletti che sputacchiano e lanciano cibo e “cinquenni” pasticcioni che fanno cadere bottiglie di vetro sul pavimento.

Storie da film dell’orrore (o quasi). Ma chissà come si comporteranno i vostri bambini! Vuoi saperlo? Beh, si comporteranno come dei bambini, è ovvio! Riuscire a intrattenere i nostri piccoli al ristorante è un’arte nella quale i genitori devono sapersi destreggiare se vogliono evitare piccole figuracce.

Del resto, anche i genitori hanno il diritto di trascorrere una serata spensierata fuori con gli amici, questo è ovvio, e per far si che la serata sia piacevole per tutti (comprese le altre persone presenti in sala) sarà il caso di portare qualche passatempo per non far annoiare i bambini durante la cena!

In questo articolo vogliamo fornirti qualche spunto per intrattenere i bambini al ristorante, in modo che la serata sia divertente per tutti, sia per voi genitori che per i vostri piccolini!

5 idee per intrattenere i bambini al ristorante

Intrattenere i bambini al ristorante
© Foto di Thorsten Frenzel da Pixabay

Se questa è la prima volta che andate al ristorante con i bambini, sarà meglio scegliere un posto carino e non troppo lussuoso, ad esempio un ristorante per famiglie. Dal momento che i bambini si annoiano molto velocemente, porta sempre in borsa dei giocattoli con i quali possano distrarsi. Vediamo quali sono gli accessori e i giochi più adatti!

  1. Libri e fumetti da leggere: porta con te il libro preferito del tuo bambino e leggilo insieme a lui
  2. Fogli e colori per disegnare
  3. Cruciverba per bambini: se i tuoi figli sono abbastanza grandi, potrebbero cimentarsi nella compilazione di un coinvolgente cruciverba
  4. Un sacchettino con delle costruzioni o altri giocattoli da assemblare e montare
  5. Piccoli giochi da viaggio, come il Forza 4, la dama tascabile, mini puzzle e labirinti.

Evita di intrattenere i bambini con il cellulare o con il tablet. A breve termine potrebbe sembrare una buona idea: il bambino sarà felice con il “suo” dispositivo, quindi non griderà e non farà i capricci. Questo vuol dire che anche i genitori saranno felici, e con loro gli altri ospiti del ristorante. In realtà però, dando in mano un tablet o un cellulare a un bambino non faresti altro che alimentare un comportamento nocivo, che a lungo termine potrebbe comportare delle conseguenze sia a livello fisico che psicologico. Molto meglio optare per i classici giochi per bambini, come le costruzioni, i puzzle o i giochi che stimolano la mente e la creatività, anche a tavola!