Seguici su

Arredamento

Come scegliere un coprimaterasso per culle e lettini da bambini

bambino dorme dormire letto peluche

Il coprimaterasso è l’accessorio per il riposo che, come suggerisce il nome stesso, serve a proteggere il materasso; viene inserito tra il supporto imbottito e le lenzuola e assolve diverse funzioni, di carattere pratico e igienico sanitario.

Tale prerogativa è accentuata nel caso si tratti di coprimaterassi per culle o lettini per bambini, dal momento che bambini e neonati, oltre ad essere particolarmente sensibili, hanno anche esigenze specifiche. Ciò naturalmente influenza la scelta del coprimaterasso; di seguito, vediamo quali aspetti prendere in considerazione per individuare l’accessorio più adatto ai bisogni del bambino.

bambino dorme dormire letto peluche

Le funzioni di un coprimaterasso per bambini

Il coprimaterasso per la culla o il lettino di un bimbo piccolo assolve, di base, a due funzioni molto importanti:

  • isolare il bambino dalla polvere che, fisiologicamente, tende ad accumularsi nel materasso; in tal modo, questo accessorio contribuisce a mantenere elevato il livello di salubrità dell’intero sistema di riposo, limitando l’esposizione del bimbo ad agenti potenzialmente contaminanti o che potrebbero innescare reazioni allergiche. Allo scopo, esistono anche specifici prodotti contraddistinti da un trattamento antiacaro, in grado di garantire ulteriore protezione;
  • proteggere il materasso dalla pipì; poiché i bambini, specie i più piccoli, tendono a bagnare il letto con la pipì durante i primi anni di anni di vita, è fondamentale che il materasso sia ‘isolato’ da un coprimaterasso impermeabile, dotato di un apposito strato di poliuretano in grado di fare da ‘barriera’ ed evitare che il materasso assorba la pipì. Anche questa caratteristica contribuisce a rendere più igienico e salubre il lettino o la culla dove dorme il bambino. I modelli di più moderna generazione sono in grado di abbinare la funzione impermeabile senza pregiudicare la capacità traspirante del coprimaterasso.

Queste due caratteristiche fondamentali sono in realtà comuni alla maggior parte dei coprimaterassi, non solo quelli per bambini e neonati, inclusi quelli disponibili online, all’interno dei cataloghi di e-commerce specializzati come Inmaterassi.it.

Quali fattori prendere in considerazione

Rispetto ad un coprimaterasso ‘per adulti’, quello per bambini deve possedere, come già accennato, caratteristiche ben precise, che vanno prese in considerazione nel momento in cui scegliere il prodotto da acquistare; in particolare:

  • il materiale: il coprimaterasso per bambini deve essere interamente in cotone (spazzolato o di spugna), in quanto si tratta di un tessuto morbido, confortevole, traspirante e igienico nonché completamente sicuro in caso di contatto diretto con la pelle del bambino. Da evitare, invece, i prodotti in fibra sintetica o semisintetica, che limitano la traspirazione e possono provocare irritazione o fastidio al bimbo;
  • funzionalità; un buon coprimaterasso deve adattarsi bene al materasso, per forma e dimensioni; in aggiunta, sono preferibili i modelli con gli angoli elasticizzati, che permettono di vincolare il capo al supporto per il riposo in maniera semplice e veloce oltre ad assicurare un comfort ottimale (le molle mantengono il coprimaterasso in tensione, così che il bambino possa riposare indisturbato anche se cambia spesso posizione durante il sonno);
  • facilità di pulizia; l’igienizzazione e la sanificazione dei coprimaterassi per bambini vanno eseguite regolarmente. Da ciò è facile intuire come la possibilità di lavare facilmente, ed efficacemente, il capo sia fondamentale per preservare la salubrità dell’intero sistema di riposo. Per questo, il consiglio è di prediligere i coprimaterassi che possano essere lavati direttamente in lavatrice (meglio se trattabili anche con l’asciugatrice).

In alternativa al coprimaterasso ‘classico’, è possibile optare anche per modelli ‘2 in 1’, ossia lenzuoli accoppiati ad un telo impermeabile, che protegge il materasso dalla pipì e, al contempo, garantisce un’adeguata traspirazione. Questa soluzione è indicata soprattutto per soddisfare esigenze pratiche: è molto utile in vacanza, ad esempio, ma anche per utilizzare un solo capo di biancheria, risparmiando spazio e tempo senza trascurare il benessere del bambino.

Leggi anche

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola3 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola5 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola7 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola1 settimana ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca4 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...