Seguici su

Istruzione

Come spiegare la vendemmia ai bambini

Le fasi della vendemmia spiegate ai più piccoli: ecco come dall’uva si arriva al vino che vediamo bere a tavola a mamma e papà.

Come spiegare la vendemmia ai bambini

Come spiegare la vendemmia ai bambini? Già perché settembre è il mese notoriamente legato alla raccolta dell’uva ed alla sua trasformazione prima in mosto, poi in vino. Ma come avviene questo passaggio e come spiegarlo ai piccoli di casa? La vendemmia spiegata ai bambini attraverso un cartone animato può essere la soluzione ideale, ma se preferite accompagnarla da una spiegazione, allora potete illustrare ai vostri figli come dall’uva al vino esistono delle fasi ben precise, che fanno tutte parte della vendemmia. Ma andiamo per ordine.

Come spiegare la vendemmia ai bambini

Che cos’è la vendemmia

La vendemmia è una sorta di rito per molte famiglie, un’usanza che ci accompagna da centinaia di anni. E’ una delle fasi più importanti nella produzione del vino, e rappresenta un momento di forte unione e convivialità. Anticamente, nei vigneti si riunivano tutte le generazioni di un’intera famiglia con l’obiettivo di raccogliere l’uva. La giornata si concludeva a tavola, tutti insieme di fronte a tavole imbandite. Per questo motivo, i giorni della vendemmia erano sempre i più attesi dai contadini. Questa inizia con la raccolta dei grappoli di uva maturi, che inizialmente avveniva a mano, grappolo per grappolo.

La vite

La vite è la pianta rampicante dalla quale nasce l’uva bianca o rossa. Si tratta di una pianta antichissima inizialmente coltivata dai sumeri e dagli egizi, i quali già allora la trasformavano in vino. Durante l’anno la vite viene curata dai contadini. Fino a settembre, momento in cui avviene la vendemmia.

Le fasi della vendemmia

Volendo semplificare le fasi della vendemmia affinché siano più comprensibili ai piccoli, possiamo così riassumerle:

  • Si va in vigna
  • Si raccoglie l’uva
  • La si porta in cantina
  • La si pigia nei tini di legno

Una volta portata in cantina, l’uva viene gettata dentro la pigiatrice dove viene macinata e trasformata in mosto. Questo viene trasferito nel tino, dove viene messo a fermentare. Una volta fermentato, il mosto viene filtrato con il torchio e poi messo nelle botti. Qui rimane per molti mesi, alcune volte anni, al termine dei quali diventa vino.

Foto di Gerhard G. da Pixabay e di tookapic da Pixabay

Leggi anche

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola5 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli6 giorni ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola7 giorni ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento3 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori4 settimane ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...