Seguici su

Istruzione

Corpo umano, le risposte alle domande dei bambini più comuni

Come soddisfare la curiosità dei bambini sul corpo umano, ecco le risposte alle domande più comuni poste in genere dai piccoli di casa.

Corpo umano, le risposte alle domande dei bambini più comuni

Una volta iniziati, i perché dei bambini non smettono più di scandire le nostre giornate. Il bello dei piccoli a partire, di solito, dai 3 anni di età, è che vengono incuriositi praticamente da tutti gli argomenti. Uno tra questi è il corpo umano o, meglio, tutte le curiosità che questo può suscitare. Spesso, però, accade che anche i genitori più preparati non conoscano le risposte alle più comuni domande. Abbiamo deciso di fornirvele di seguito. Pronti?

Le risposte alle domande sul corpo umano

Perché sbadigliamo, perché abbiamo il singhiozzo, perché le nostre dita si raggrinziscono in acqua? State certi che, prima o poi, tutti i bambini verranno a porgervi una di queste domande. Ed allora, meglio trovarsi pronti! Ecco il  nostro aiuto.

Corpo umano, le risposte alle domande dei bambini più comuni

Perché ci viene il singhiozzo?

Alla base di questo “strano” fenomeno c’è il diaframma. Questo muscolo, che si trova tra il torace e l’addome, e si muove con il respiro. Il singhiozzo si verifica perché a volte i muscoli addominali e la pressione del diaframma si irritano troppo provocandone contrazioni involontarie.

Perché sudiamo quando fa caldo?

La formazione del sudore si verifica quando la temperatura corporea aumenta a causa del caldo, dell’esercizio fisico, della paura, e in diverse altre comune situazioni. Anche questa è una risposta del corpo umano al fine di regolare la temperatura corporea e rinfrescarci.

Perché abbiamo la pelle d’oca?

Sapevate che, ogni pelo del nostro corpo, ha un muscolo alla radice? Ebbene, quando fa freddo, quel muscolo si contrae e i capelli si rizzano. In questo modo si crea uno strato d’aria intorno a noi che ci aiuta a proteggerci dal freddo. I muscoli dei quali abbiamo appena parlato, reagiscono anche ad altri stimoli.

Perché chiudiamo gli occhi quando starnutiamo?

La risposta è molto semplice: si tratta di una reazione protettiva del corpo umano in quanto, l’aria che esce dai nostri polmoni e raggiunge il naso, viaggia a grande velocità. Se quell’aria dovesse fuoriuscire dai bulbi oculari, potrebbe danneggiarli. Niente di catastrofico o splatter come bulbi oculari che schizzano via dalle loro cavità, ma possibili infezioni dovute ai batteri.

 Perché le dita si raggrinziscono nell’acqua?

Gli studiosi ritengono che la risposta stia nell’evoluzione umana. Le dita rugose migliorano la presa di oggetti che sono sott’acqua o che sono bagnati e questo potrebbe aver aiutato i nostri antenati a raccogliere cibo umido o nell’acqua. Sarebbe smentita, quindi, la credenza che si debba all’acqua che filtra attraverso lo strato esterno della pelle.

Foto di mohamed Hassan da Pixabay e di Buck Buckley da Pixabay

Leggi anche

Bambino Natale Bambino Natale
Intrattenimento4 giorni ago

A Natale puoi: testo, video e storia dietro alla canzone più famosa del Natale

A Natale puoi: un testo semplice per una canzone che da anni ci accompagna durante le feste. Ecco il significato....

Gravidanza Gravidanza
Celebrità6 giorni ago

Stimolazione ovarica: cos’è la tecnica utilizzata dalle mogli di J-Ax e Pintus

La stimolazione ovarica è una tecnica che aumenta le possibilità di avere un figlio: ecco cos’è e come funziona. La...

Depositphotos Depositphotos
Intrattenimento6 giorni ago

Memorie di famiglia: come scannerizzare e organizzare vecchie foto e diapositive

Risorse e consigli per digitalizzare e ridare vita alle vecchie foto di famiglia, preservandole dall’usura del tempo e creando composizioni...

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza1 settimana ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia2 mesi ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute4 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi4 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste7 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma8 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry