Seguici su

Gravidanza

Diastasi addominale nelle donne in gravidanza e nei neonati: cause, sintomi e cura

gravidanza donna incinta tiene pancia con mano

La diastasi addominale colpisce sia le donne in gravidanza che i neonati: vediamo quali sono le cause, i sintomi e la cura.

Problematica che colpisce le donne in gravidanza e i neonati, la diastasi addominale si risolve nella maggior parte dei casi in modo del tutto spontaneo. Vediamo quali sono le cause, i sintomi e le cure.

Diastasi addominale: cause e sintomi

La diastasi addominale interessa soprattutto le donne incinte e i neonati. Questa problematica causa la separazione eccessiva della parte destra da quella sinistra del muscolo retto addominale. Quando colpisce durante la gravidanza, la causa è da rintracciare nel continuo accrescimento dell’utero, che va a provocare uno stiramento del muscolo retto addominale. Nei bimbi appena nati, invece, la condizione è dovuta ad uno sviluppo incompleto del muscolo retto addominale. La diastasi addominale è caratterizzata da una cresta longitudinale, che va dal processo xifoideo dello sterno all’ombelico, e da una evidente tensione muscolare dell’addome.

Sia nelle donne in dolce attesa (specialmente negli ultimi mesi di gestazione) che nei bimbi, la cosa è ben visibile ad occhio nudo. Generalmente, si parla di questa problematica quando il muscolo retto addominale destro si distanzia da quello sinistro di almeno 2,7 centimetri. Per quanto riguarda i neonati, tra i fattori di rischio troviamo la nascita prematura e l’appartenenza alla popolazione afro-americana. Per le donne in gravidanza, invece, abbiamo: età superiore a 35 anni, feto dal peso elevato, gravidanza gemellare, e storia passata di altre gestazioni. Le complicazioni riguardano solo i bimbi, che possono sviluppare un’ernia ombelicale o ventrale.

Diastasi: diagnosi e cura

Come già anticipato, la diagnosi avviene con l’esame obiettivo. E’ bene sottolineare che, nella maggior parte dei casi, la diastasi addominale si risolve in modo spontaneo, senza alcun tipo di cura. In alcuni casi, però, è necessario l’intervento chirurgico. Nei neonati si tratta di un’operazione all’ernia ombelicale o ventrale, mentre nelle donne in gravidanza si effettua l’addominoplastica.

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola2 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori5 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola6 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...