Qual è l’età minima per iscriversi ai social in Italia? Quali sono le regole che genitori e ragazzini devono rispettare nel nostro Paese? A stabilire l’età di accesso ai social network ci pensa il Regolamento europeo (Gdpr) del 25 maggio 2018 che offre delle normative sulla privacy e sul trattamento dei dati personali. L’articolo 8 del Regolamento europeo prevede il divieto di offerta diretta di servizi digitali ai minori di 16 anni.

Età minima per iscriversi ai social in Italia

età minima per iscriversi ai social italia

In Italia, come in altri stati europei, è stata fatta una modifica e con un decreto entrato in vigore il 20 settembre 2018, è stato abbassato il limite ai 14 anni. Ciò significa che sotto i 13 anni nessun minore può iscriversi ai social network. Tra i 13 e i 14 anni si può fare, ma è necessaria l’autorizzazione dei genitori.

Ma facciamo un passo indietro e vediamo a che età i bambini possono possedere un cellulare. La vendita del telefono e l’intestazione di sim card sono consentiti per i clienti minorenni ma devono avere almeno 8 anni di età e, ovviamente, l’autorizzazione dei genitori. È in atto una vera battaglia tra le compagnie telefoniche per offrire tariffe (appetibili per i genitori) per i bambini tra gli 8 e i 15 anni.

Età per iscriversi a Facebook

L’età minima per creare un account su Facebook è 13 anni, come abbiamo visto però serve l’autorizzazione dei genitori.

A che età si può avere TikTok

Come per gli altri social network, anche per avere TikTok l’età minima è sempre 13 anni. Non ci sono veri controlli anche perché, in questo caso, per visualizzare i contenuti di TikTok non è necessario neanche un profilo personale.

Dopo la morte della bambina di 10 anni, il Garante per la protezione dei dati personali ha disposto delle nuove restrizioni per TikTok. Questo social non può usare i dati degli utenti per i quali non sia stata accertata con sicurezza l’età anagrafica, ciò significa che i profili sono stati chiusi.

Età minima su Instagram

Su Instagram valgono le stesse regole che ci sono su Facebook e l’età per accedere al social network è di 13 anni. In fase di iscrizione gli utenti devono comunicare la propria data di nascita. Se hanno meno di 13 anni l’iscrizione sarà negata. Tra il 13° e il 14° anno di vita serve il consenso dei genitore. Dai 14 anni in poi, ci si può iscrivere da soli.

Età minima su Whatsapp

Per iscriversi a Whatsapp occorre avere 16 anni di età. Nel regolamento ufficiale, pubblicato sul sito, è specificato che se si creano account con false informazioni si ha una violazione dei termini di servizio. E lo stesso si verifica se un adulto registra un account conto di un minorenne.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

video gravidanza (pregnancy video)

Altro su Educazione Leggi tutto