Seguici su

Educazione

Giornata Mondiale dei Genitori, la guida per individuare i cyber-rischi

Giornata Mondiale dei Genitori, la guida per individuare i cyber-rischi utile per rendere l’utilizzo del web da parte dei bambini più sicuro.

Giornata Mondiale dei Genitori, la guida per individuare i cyber-rischi

Oggi, 1 giugno 2021, ricorre la Giornata mondiale dei genitori. Per celebrarla, Wiko ha deciso di diffondere una guida pratica volta all’individuazione dei cyber-rischi ai quali, tutti i giorni, i bambini sono soggetti. Fare il genitore in un’epoca tanto digitalizzata come questa, non è semplice. Specie in questo momento storico, nel quale la pandemia e l’avvento della didattica digitale hanno aumentato l’utilizzo di internet da parte dei piccoli di casa.

Ma stare dietro alle attività che i bambini praticano attraverso i dispositivi digitali non è facile. Tuttavia, tablet e smartphone, se utilizzati con consapevolezza e sotto la guida di mamma e papà, possono costituire preziose risorse esenti (o quasi) da rischi. Ecco i consigli per i genitori di oggi, redatti insieme agli esperti in cybersecurity di Kaspersky, per  individuare le insidie che si nascondono sul web.

Giornata Mondiale dei Genitori, la guida per individuare i cyber-rischi

Guida ai ciber-rischi: 5 regole per i genitori

Nella Giornata Mondiale dei Genitori, ecco la guida per individuare i cyber-rischi del web.

  1. Stabilire delle regole, motivandole. E’ importante, fin dal momento in cui ha inizio la disponibilità di un dispositivo digitale da parte dei bambini, mettere i puntini sulle i. Ovvero, stabilire per quanto tempo i bimbi possano usufruire del dispositivo e cosa possano farci, a seconda dell’età.
  2. Diventare i “consiglieri” dei propri figli. Ovvero partecipare in maniera costante alle attività che i bambini svolgono online. La presenza di mamma e papà sarà percepita in maniera positiva ed i bambini racconteranno senza “censure” cosa effettivamente succeda mentre navigano.
  3. Contrastare la cultura del “condividere tutto”. In tenera età non è facile riconoscere i limiti che l’utilizzo del web dovrebbe imporre. La condivisione totale non è mai una buona idea anche perché, ad essa, sono legati parecchi e importanti rischi. Una corretta educazione al digitale può prevenire anche i comportamenti di cyber-bullismo.
  4. “Saggezza ed esperienza generale” contro “abilità tecnologica e nativi digitali”. I genitori sono più ferrati sulle insidie che internet nasconde. I bambini, invece, sull’uso della tecnologia. Unire entrambe le conoscenze non può che portare a qualcosa di buono.
  5. Adottare una soluzione di parental control e creare un account Famiglia che permetta, da un lato di impostare delle regole su smartphone e computer utilizzati dai bambini (che potranno, così, essere monitorati), dall’altro, di proteggere dai vari rischi per la sicurezza e dalle minacce informatiche.

Photo | Pixabay

Leggi anche

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola1 giorno ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola2 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola5 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola7 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola4 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...