I bambini possono giocare all’aria aperta anche in inverno?

I bambini possono giocare all’aria aperta anche in inverno, basta coprirli bene e portarli in posti dove non c’è confusione

I bambini possono giocare all’aria aperta anche in inverno? La risposta è si, senza ombra di dubbio. Il freddo non fa ammalare, a metterci ko sono virus e batteri. I bambini non vanno tenuti sempre dentro casa per proteggerli da tutto e tutti, è importante che rafforzino il sistema immunitario e imparino a giocare tutto l’anno e con ogni temperatura.

L’inverno è una stagione bellissima e se ci sono delle belle giornate, magari con il sole, è giusto approfittarne e portare i bimbi al parco. Bisogna scegliere un abbigliamento adeguato e rispettare le norme anti covid, ma una passeggiata al parco, in città o – ancora meglio – in natura, può fare solo bene, sia a loro che a noi adulti!

Il sole in inverno scalda ed è molto piacevole, ci aiuta a fare il pieno di vitamina D e migliora non solo lo stato di salute fisico, ma anche quello mentale.

Giocare all’aria aperta in inverno

bambini possono giocare all’aria aperta anche in inverno

Cercate di evitare i luoghi affollati o comunque con troppi bimbi contemporaneamente e cercate delle soluzioni alternative. Potete fare, ad esempio, qualche passeggiata in montagna o in campagna, andare al lago o al mare. Prediligete la natura, che in questo periodo è bellissima.

Acquistate capi di abbigliamento adeguati, magari delle maglie termiche che sono leggere e non ingombrano, ma proteggono dal freddo. Tutto va sempre adeguato al luogo in cui si vive, ma stare all’aria aperta fa sempre bene.

A casa, con i riscaldamenti spenti, magari sentiamo freddo ma è perché stiamo fermi, se camminiamo il freddo non si sente più. I bimbi poi che giocano e corrono da tutte le parti, non lo sentiranno e saranno felici di fare cose nuove.