La voce del mare, la filastrocca di Gianni Rodari da insegnare ai bimbi

La voce del mare, la filastrocca di Gianni Rodari da insegnare ai bimbi in pochi minuti: pochi versi per immergersi nelle sue acque.

La voce del mare” è una filastrocca di Gianni Rodari. Il testo, breve e semplice, è adatto anche per i bambini più piccoli. E questo, come è ovvio dedurre, è il momento perfetto per insegnarla loro. Tre quarti della superficie terrestre sono coperti dall’acqua. L’oceano ospita miliardi di creature affascinanti che nei piccoli suscitano sempre grande curiosità.

Gran parte dell’oceano è misterioso, e proprio al mare Gianni Rodari ha deciso di dedicare una delle sue poesie sull’estate. Navighiamo su barche lasciandoci cullare dalle onde e ci sediamo sulle spiagge a guardare l’orizzonte. Il mare resta una delle poche cose per le quali non smetteremo mai di provare ammirazione, ed è bello infondere tale sentimento nei piccoli di casa.

La filastrocca “La voce del mare” di Gianni Rodari

Il mare significa molte cose diverse per persone diverse. Per i bambini, è uno dei più parchi giochi più incredibili che la natura offra. Ci fornisce l’acqua per nuotare, la spiaggia per costruire castelli di sabbia e per giocare in tanti e diversi modi. Ed è ancora lo scenario perfetto per trascorrere piacevoli giornate con mamma e papà. E’ per molti il luogo delle vacanze estive che ricorderemo per sempre, e le poesie e le filastrocche sul mare che possiamo imparare non sono mai troppe. Come questa, nella quale Rodari ha saputo cogliere l’essenza di un luogo affascinante eppure così inaccessibile.

La voce del mare, la filastrocca di Gianni Rodari da insegnare ai bimbi

La voce del mare

La voce del mare nella conchiglia
ascolta il bambino e si meraviglia.
“Pronto? Ti aspetto” il mare dice,
“ho navi e isole per farti felice”.
Vorrebbe rispondere il bimbo al mare:
“Prepara i pesci, verrò a pescare”.
Ma non è certo di parlar bene
la lingua dei pesci e delle sirene.

Eccola la filastrocca del mare di Rodari, una poesia adatta per la scuola dell’infanzia che i bambini possono imparare davvero in pochi minuti.

Photo | Pixabay