Lavoretti per bambini, decorazioni di Natale con le foglie secche

Il Natale è un momento perfetto per fare dei lavoretti per bambini e divertirsi con loro. Potete fare quello che preferite, dalle palline di polistirolo ai quadretti con la pasta secca. Cercate di assecondare i gusti dei bimbi in modo da non farli annoiare e stimolarli con qualcosa di nuovo. Vediamo insieme qualche consiglio per

Il Natale è un momento perfetto per fare dei lavoretti per bambini e divertirsi con loro. Potete fare quello che preferite, dalle palline di polistirolo ai quadretti con la pasta secca. Cercate di assecondare i gusti dei bimbi in modo da non farli annoiare e stimolarli con qualcosa di nuovo.

Vediamo insieme qualche consiglio per realizzare delle decorazioni di Natale con le foglie secche, lavoretti semplici, economici e carinissimi!

Lavoretti per bambini con le foglie secche

decorazioni di Natale con le foglie secche

Le foglie secche si trovano ancora nei parchi, nei giardini e sui balconi, raccoglietele e mettetele tra le pagine di un libro che non vi serve. Mettete sopra dei pesi e fatele essiccare per qualche giorno. Potete usare sia le foglie verdi che quelle già secche. È importante farle appiattire, in modo che poi non si accartoccino su se stesse e restino dritte e perfette.

Quando le foglie saranno ben secche e perfettamente piatte potete usarle per fare dei lavoretti a vostra scelta. Potete usarle da sole o incollarle tra loro, oppure incollarle su un cartoncino e usarle per fare dei bigliettini.

Decorazioni di Natale con le foglie secche

decorazioni di Natale con le foglie secche

Un modo semplice per fare delle decorazioni di Natale con le foglie secche è colorarle con la vernice spray. Mettete le foglie su un cartoncino e sistemate tutto in balcone e poi spruzzate la vernice spray mantenendovi a distanza. Fate asciugare e poi giratele e coloratele dall’altro lato. Potete usare la vernice argentata o dorata, oppure blu, bianca o rossa.

Sulle foglie è possibile anche dipingere, ma con molta delicatezza perché sono fragili. Potete utilizzare dei semplici colori a tempera, cercando di diluirli pochissimo per non bagnare troppo la foglia.

Potete trasformare le foglie in animali del bosco come panda, volpi o coniglietti oppure fare dei disegni (anche stamparli, in caso) e decorarli con le foglie, usandoli al posto dei colori. Vi basterà attaccarle con un pochino di colla.

Le foglie decorate potete appenderle all’albero di Natale oppure sulle porte di casa o usarle per decorare i pacchetti o sui bigliettini.

Foto | iStock e Pixabay

I Video di Bebèblog

Baby room tree and owls reverse painted to Nursery rhyme techno