Cos’è l’effetto serra? Se i vostri bambini non ve lo hanno già chiesto potrebbero farlo presto, specie se sono soliti guardare il telegiornale insieme a voi. Effetto serra, trovare una spiegazione semplice affinché i vostri piccoli lo comprendano è molto importante. E’ giusto che la loro curiosità venga appagata e che inizino a familiarizzare con un tema attuale come non mai. Ecco come potete introdurre l’argomento.

Effetto serra, definizione per bambini

Potreste iniziare dicendo loro come l’effetto serra sia il processo che si verifica quando i gas nell’atmosfera terrestre intrappolano il calore del sole. Questo processo rende la Terra molto più calda di quanto sarebbe senza atmosfera. E ciò non sempre è un bene, anzi. Non fa che provocare il temuto cambiamento climatico.

L’effetto serra spiegato ai bambini

La spiegazione semplice

Bene, ma come funziona l’effetto serra? Esattamente come una serra: se i piccoli non ne hanno ancora vista una spiegate loro cosa sia. Si tratta di un edificio con pareti e tetto di vetro all’interno del quale vengono coltivate piante ed ortaggi. Grazie a questa, al suo interno anche durante le stagioni fredde si mantiene il caldo. Le sue pareti di vetro, infatti, riescono ad intrappolare e conservare il calore del sole. Allo stesso modo l’effetto serra si esplica sulla terra: i gas presenti nell’atmosfera (l’andride carbonica in primis) sono in grado di catturare il calore proprio come il tetto di vetro di una serra. L’effetto serra fa sì che la Terra si mantenga calda.

Come può essere evitato l’effetto serra?

Purtroppo, però, l’uomo sta in qualche modo influenzando tale processo. L’anidride carbonica presente nell’atmosfera, infatti, è molta di più di quanta dovrebbe essere, e ciò è dovuto alla combustione di carbone e petrolio. L’aumento dei gas aumenta provoca un aumento del calore della terra, la quale si surriscalda. A far sì che tale effetto possa diminuire possono aiutarci le piante, le quali sono in grado di assorbire anidride carbonica e rilasciare ossigeno. Per questo dovremmo rispettarle come si meritano.

Photo | Pixabay

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

I GIOVANI E L’EDUCAZIONE SESSUALE

Altro su Istruzione Leggi tutto