Seguici su

Fiabe e Racconti

La leggenda del crisantemo da raccontare ai bambini

La leggenda del crisantemo è una storia commovente da poter raccontare ai piccoli di casa in vista del 2 novembre, giorno dedicato ai defunti.

La leggenda del crisantemo da raccontare ai bambini

La leggenda del crisantemo è una storia che calza a pennello a pochi giorni dal 2 novembre, ricorrenza che vede la commemorazione dei defunti. Si tratta di una sorta di favola da raccontare ai bambini che riguarda il fiore simbolo della Festa dei morti.

Oltre che immagini del crisantemo da colorare, filastrocche che lo hanno come protagonista e lavoretti che, probabilmente, li impegneranno a scuola, potresti intrattenere i tuoi bimbi con questo breve racconto sul fiore.

La leggenda del crisantemo da raccontare ai bambini

La leggenda del crisantemo

C’era una volta una bambina che viveva con la sua mamma in una piccola capanna di paglia in un borgo isolato. Suo padre era morto quando era ancora giovane. Quindi la bambina e la mamma vivevano da sole e, per sbarcare il lunario, lavoravano duramente. Un giorno, la madre si ammalò. Quindi, disse alla figlioletta: “Mia cara figlia, vai a chiamare un dottore!”.

La piccola uscì di casa rapidamente con il cuore colmo di preoccupazione. Improvvisamente, si imbatté in un vecchio uomo dai capelli del colore della neve. Questo le chiese: “Perché sei così tanto di fretta?”. “Sto cercando un dottore. Mia madre è molto malata!” gli rispose la bambina piangendo.

Il vecchio le disse allora: “Sono un dottore! Portami a casa tua, curerò tua madre”. Quando il vecchio arrivò, dopo aver visitato la madre, disse alla bambina: “La malattia di tua madre è grave, ma farò del mio meglio per curarla. Ora, vai a cercare un banyan (albero) vicino al bosco. Troverai una margherita. Prendila e portala qui!”

Fuori faceva un freddo pungente, e la bambina aveva addosso dei vestiti molto leggeri. Camminò così tanto che i suoi piedi le fecero molto male, ma arrivò di fronte all’albero di banyan. Davanti a lei c’era un cespuglio con una bella margherita. La colse e la tenne tra le mani. All’improvviso, la voce del vecchio echeggiò nelle sue orecchie, “Ogni petalo rappresenta un giorno di vita in più per tua madre».

La bambina guardò quindi il fiore dall’alto in basso e contò: “Uno, due, tre… venti! Oh no! Mancano solo venti giorni alla morte della mia mamma!» Pensò un po’, quindi strappò delicatamente i petali in tanti piccoli pezzi. Ogni pezzo si trasformò in un sottile petalo lucido. La margherita dai venti petali diventò un fiore dagli innumerevoli petali. La bimba, quindi, si precipitò a casa con lo strano fiore in mano. Il vecchio la stava aspettando sulla porta. Quando la vide, le disse allegramente: “Tua madre ha recuperato. È la ricompensa per il tuo cuore pio».

Da allora, ogni anno durante l’autunno, questi strani fiori con molti petali sottili sbocciano creando un bellissimo scenario. Si chiamano crisantemi, e sono il simbolo della pietà.

Foto di Jacques GAIMARD da Pixabay e di MarjanNo da Pixabay

Leggi anche

test gravidanza positivo test gravidanza positivo
Gravidanza6 ore ago

Si può rimanere incinta con il ciclo? Ecco cosa c’è da sapere

In moltissime si chiedono se si può rimanere incinta con il ciclo mestruale, cerchiamo quindi di fare chiarezza sull’argomento. E’...

Gravidanza maschio o femmina Gravidanza maschio o femmina
Gravidanza1 giorno ago

Calendario cinese della gravidanza: come scoprire se il bebè sarà maschio o femmina

Il calendario cinese della gravidanza permette di scoprire se il nascituro sarà maschio o femmina: scopriamo come funziona! Il calendario...

Bambina che dorme papà Bambina che dorme papà
Intrattenimento1 giorno ago

Ninna nanna mamma, testo: la canzone perfetta per far addormentare i bambini

Ninna nanna mamma: ecco il testo della famosa filastrocca e canzone amata molto da tutti i bambini e dai genitori....

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Bimbi in automobile3 giorni ago

Lunghi viaggi in auto: 3 idee per intrattenere i piccoli

Durante i lunghi viaggi in auto i bambini tendono ad annoiarsi molto facilmente, questo perché devono stare seduti e non...

colesterolo colesterolo
Salute4 giorni ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione4 giorni ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento5 giorni ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità6 giorni ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento1 settimana ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma1 settimana ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...

Galileo Galilei Galileo Galilei
Istruzione1 settimana ago

Galileo Galilei spiegato ai bambini: tutto sulla vita dello scienziato

Come spiegare ai bambini Galileo Galilei: il grande scienziato che ci ha aperto la strada verso un nuovo modo di...

Bambina guarda televisione Bambina guarda televisione
Cinema e Video1 settimana ago

I nomi dei principi della Disney: l’elenco completo

Indovina, indovinello: come si chiamano i principi della Disney? Scopriamoli tutti, dai grandi classici ai film più recenti! Oggi vi...