Lego lavora ai mattoncini in plastica riciclata

Lego guarda al futuro e lavora a dei mattoncini ecosostenibili realizzati in plastica riciclata, ricavata dalle bottiglie

I mattoncini Lego diventano sostenibili. L’azienda danese ha iniziato un vero e proprio cambio di passo per i suoi giocattoli ed entro il 2030 mira ad avere una produzione sostenibile al 100%. L’azienda dei mattoncini è stata fondata nel 1932 ed ha riscosso sin da subito un enorme successo.

Fino ad ora, per i suoi celebri mattoncini, Lego ha usato l’acrilonitrile butadiene stirene (ABS), una plastica di uso comune che è duratura e resistente, ma anche molto inquinante perché proveniente dal petrolio.

Da qualche anno sono in corso studi e test per capire come rendere la produzione più eco friendly e finalmente ci siamo! Sono nati i primi mattoncini in plastica PET proveniente dalle bottiglie di acqua e bibite.

Lego e i mattoncini ecosostenibili

Lego mattoncini plastica riciclata (2)

Per chi ha sempre creato giocattoli di successo con materiali tradizionali non è affatto facile mettere tutto in discussione. I mattoncini Lego sono sicuri e precisi, resistenti e destinati a durare per moltissimo tempo senza rompersi o rovinarsi.

Le nuove versioni ecologiche devono rispettare questi stessi parametri e Lego ha avviato moltissimi test. Pensate che per i primi prototipi in bio-polietilene bio-PE (ricavati dalla canna da zucchero) e i più recenti in polietilene tereftalato (PET), sono state testate ben 250 varianti di PET e “centinaia” di altre formule della plastica.

Il marchio danese ha spiegato che ,ad oggi, da una bottiglia da un litro si ricavano 10 mattoncini alti da 2×4. Lego però produce ben 36 miliardi di mattoncini l’anno. Sarebbe bello, anzi sarà bello, quando tutte le bottiglie di plastica che consumiamo diventeranno dei mattoncini colorati.

Lego continuerà con i test per un altro anno e poi verranno fatti i primi tentativi per la produzione di massa. Ad oggi il bio-polietilene (o bio-PE) è l’alternativa ecologica che utilizza Lego, ma è poco rigida e quindi viene impiegata per realizzare solo i pezzi più piccoli e meno rigidi, ad esempio gli accessori dei personaggi, oppure le foglie e i rami degli alberi.

Lego mattoncini plastica riciclata

via | sito ufficiale Lego