Seguici su

Istruzione

Pagelle senza voti per i bambini della scuola elementare

La scuola è pronta a un nuovo cambiamento: sono in arrivo le pagelle senza voti per i piccoli delle scuole elementari. Tornano i giudizi, per evitare che famigerato voto possa creare compitizione o mortificare il bimbo. L’ordinanza, firmata 4 dicembre 2020, prevede 4 livelli di apprendimento:

Avanzato

Il livello avanzato sarà assegnato al bambino che porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una varietà di risorse sia fornite dal docente, sia reperite altrove, in modo autonomo e con continuità.

Intermedio

L’intermedio identifica il bambino che porta a termine compiti in situazioni note in modo autonomo e continuo; risolve compiti in situazioni non note, utilizzando le risorse fornite dal docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo e non del tutto autonomo.

emoticon in pagella al posto dei voti

Base

Il livello base invece è per l’alunno che porta a termine compiti solo in situazioni note e utilizzando le risorse fornite dal docente, sia in modo autonomo ma discontinuo, sia in modo non autonomo, ma con continuità.

In via di prima acquisizione

L’ultimo livello è “In via di prima acquisizione”. L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note e unicamente con il supporto del docente e di risorse fornite appositamente.

Come si usano i livelli

I livelli si definiscono in base ad almeno quattro dimensioni, così delineate: l’autonomia dell’alunno, la tipologia della situazione, le risorse mobilitate per portare a termine il compito e la continuità nella manifestazione dell’apprendimento.

Infine, è importante sottolineare che i docenti valuteranno per ciascun alunno il livello di acquisizione dei singoli obiettivi di apprendimento individuati nella progettazione annuale e i livelli potranno anche differire a seconda del singolo obiettivo.

L’ordinanza del 4 dicembre lascia inoltre liberi i docenti di usare voti, stelline, parole o qualsiasi strumento durante l’anno che dia loro la possibilità di tracciare l’andamento dello studente. Insomma, le pagelle senza voti sono tornate. Saranno utili?

Foto di Oberholster Venita da Pixabay

Leggi anche

donna che sorride donna che sorride
Scuola14 ore ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola3 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola6 giorni ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola1 settimana ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola2 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare lo studio a casa: tecniche e consigli

Organizzare lo studio a casa richiede pianificazione e adozione di tecniche efficaci. Ecco qualche consiglio! Organizzare lo studio a casa...