Seguici su

Salute e benessere

Palatoschisi nel bambino: cause, sintomi e terapia della malattia

mano manina neonato

Cosa comporta la palatoschisi nel bambino? Vediamo le cause, i sintomi e il trattamento della malattia identificabile prima del parto.

Che cos’è la palatoschisi? Si tratta di una malattia che, in alcuni casi, è individuabile quando il bebè è ancora nel grembo materno. Vediamo quali sono le cause, i sintomi e , soprattutto, il trattamento, che consentirà al bambino di avere una vita assolutamente normale.

Palatoschisi nel bambino: cause e sintomi

La palatoschisi è una fessura o spaccatura del palato presente nel bambino ancor prima della nascita. Accade che, durante lo sviluppo dell’embrione all’interno del grembo materno, il tessuto che forma il palato non si unisca completamente, lasciando un’apertura, detta appunto schisi. Questa problematica può presentarsi da sola oppure in associazione al cosiddetto labbro leporino, ovvero una interruzione del labbro superiore. Entrambi sono considerati uno dei difetti più comuni del viso dei neonati.

Generalmente, la palatoschisi si forma intorno al secondo/terzo mese di gravidanza, quando i tessuti del volto del bebè non si formano correttamente. Secondo gli studiosi, le cause di questa malformazione sono dovute ad una combinazione di fattori genetici e ambientali. Ci sono, ovviamente, dei comportamenti/fattori di rischio: fumo o alcolici durante la gestazione, uso di farmaci nei primi 3 mesi di gravidanza, obesità della mamma, mancanza di acido folico nella gestante e diabete presente prima della gestazione.

La palatoschisi è immediatamente identificabile alla nascita, anche se in alcuni casi, specialmente se associata al labbro leporino, dovrebbe vedersi già dall’ecografia prenatale, che si fa intorno alla tredicesima settimana di gravidanza.

neonato parto mamma ospedale

Il trattamento e la cura della palatoschisi

La palatoschisi non è una problematica meramente estetica, ma causa alcuni disagi fisiologici da tenere in considerazione. Il bebè ha difficoltà nel succhiare il latte (sia dal seno che dal biberon) o a mangiare e di udito (otiti o formazione di liquido all’interno dell’orecchio) e problemi ai denti oppure disturbi del linguaggio. Generalmente, questa malattia si risolve entro pochi mesi dalla nascita (tra il sesto e il dodicesimo), con uno o più interventi chirurgici. Il numero delle operazioni dipende in gran parte dalla gravità della situazione.

Leggi anche

donna che sorride donna che sorride
Scuola11 ore ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola5 giorni ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola1 settimana ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola1 settimana ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola2 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola2 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola3 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

La comunicazione efficace tra genitori e scuola

In questo articolo, esploreremo l’importanza della comunicazione tra genitori e scuola e forniremo suggerimenti su come migliorarla. La comunicazione efficace...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola4 settimane ago

Organizzare lo studio a casa: tecniche e consigli

Organizzare lo studio a casa richiede pianificazione e adozione di tecniche efficaci. Ecco qualche consiglio! Organizzare lo studio a casa...