Seguici su

Educazione

Perché i bambini si nascondono e come evitare che lo facciano fuori casa

Perché i bambini si nascondono? E come possiamo far capire loro che non devono farlo quando siamo nei negozi o al centro commerciale?

Perché i bambini si nascondono

Immagina di essere in un negozio insieme a tuo figlio, volti lo sguardo per un istante e l’attimo dopo tuo figlio non c’è più. Guardi dappertutto, gridi il suo nome, chiedi alle persone intorno a te se hanno visto un bambino di 5 anni, ma nessuno si è accorto di nulla. Dopo neanche un minuto (che per te equivale a un’eternità di ansia e paura) lo senti ridacchiare da un angolo del negozio.

Il piccolino è rimasto li nascosto per quegli interminabili 60 secondi. È sano e salvo, ma nel frattempo tu hai perso davvero un bel po’ di anni della tua vita. Uno scenario del genere non è poi così improbabile.

Mi è capitato più volte di vedere simili scene nei negozi e al supermercato, e puntualmente, di fronte al bambino fuggiasco, le mamme o i papà hanno sempre reagito rimproverando sonoramente il figlio o la figlia. Una reazione più che comprensibile, dettata soprattutto dalla grande paura che la povera mamma o il papà hanno provato.

Ma perché i bambini di nascondono? Quando questa loro abitudine può essere considerata “salutare” e quando è invece il caso di correre ai ripari?

Perché i bambini si nascondono?

Da che mondo è mondo, ai bambini piace tantissimo nascondersi sotto al tavolo, sotto le coperte, dietro al divano o in qualche altro punto della casa. Non a caso, il gioco del “nascondino” è uno dei più amati dai nostri figli. Per quale motivo? Perché permette al bambino di sperimentare un primo senso di indipendenza e di autonomia.

Quando si nasconde, il bambino è “da solo” e vive un momento in completa (o quasi) indipendenza dalla mamma e dal papà. Questo gioco non va quindi scoraggiato, a patto che venga svolto in un ambiente protetto, come la propria casa ad esempio.

Il discorso cambia se e quando il bambino si trova in un luogo all’aperto e poco conosciuto, come un negozio, un centro commerciale, la scuola o il parco. In tal caso è importante stabilire delle regole chiare, in modo che i tuoi figli possano comprenderle.

Spiega al bambino il motivo di simili regole e perché devono essere assolutamente rispettate. Spiega quali sono i pericoli e i rischi ai quali potrebbero andare incontro e stabilisci dei limiti oltre i quali il bambino non deve spingersi, in modo da essere “certa” che il piccolo non abbia la tentazione di nascondersi facendoti provare momenti di paura.

https://bebeblog.lndo.site/post/9419/bambini-che-giocano-a-nascondino-le-foto-piu-divertenti

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola2 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori5 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola6 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...