La poesia di Halloween “Dolcetto o scherzetto” in inglese

“Dolcetto o scherzetto”, ovvero “Trick or Treat”, è la poesia di Halloween in inglese da insegnare ai bambini in vista della notte delle streghe.

Anche se spesso non ne capiamo il motivo, i bambini sono entusiasti di Halloween: non vedono l’ora di poter girovagare alla ricerca di caramelle con i loro inquietanti travestimenti. Alla festa manca ancora qualche settimana, ma per creare l’attesa e aumentare l’eccitazione, puoi far imparare loro questa poesia per Halloween in inglese che si intitola – ovviamente – “Trick or Treat?” ovvero, “Dolcetto o scherzetto?”

Tra le filastrocche di Halloween per bambini questa è una delle più semplici. Anche se i bimbi dovessero essere veramente piccoli e, nonostante in inglese, la impareranno in 10 minuti. Sotto abbiamo inserito anche la traduzione, per unire l’utile al dilettevole, ovvero imparare a memoria, sì, ma anche apprendere dei termini in inglese.

“Trick or Treat”, filastrocca di Halloween in inglese

Trick or Treat,
Trick or Treat:
I want something good to eat.
Trick or Treat,
Trick or Treat:
Give me somethig nice and sweet.
Give me candy and an apple, too
and I won’t play a trick on you!

La poesia di Halloween "Dolcetto o scherzetto" in inglese

“Dolcetto o scherzetto” (Traduzione in italiano)

Dolcetto o scherzetto,
Dolcetto o scherzetto:
Voglio qualcosa di buono da mangiare.
Dolcetto o scherzetto,
Dolcetto o scherzetto:
Dammi qualcosa di carino e dolce.
Dammi anche caramelle e una mela
e non ti farò uno scherzo!

Le poesie di Halloween per bambini non sono tutte uguali: alcune sono dolci e leggere, altre sono veramente agghiaccianti. Iniziata come una festa per le persone che praticavano l’occulto, da allora Halloween si è trasformato in qualcosa di completamente diverso.

Oggi, infatti, comprende il divertimento di travestirsi e fingere di essere qualcun altro per una notte; “dolcetto o scherzetto” e una valanga di bambini che si rimpinzano di troppe caramelle. E, ancora, partecipare a feste in maschera e l’emozione che solo un bello spavento può provocare. Intagliare zucche, realizzare addobbi e lavoretti per decorare la casa. Insomma, Halloween è oramai una piacevole celebrazione dell’autunno. In fin dei conti, forse abbiamo capito perché piaccia tanto ai piccoli.

Foto di Bany_MM da Pixabay e di OpenClipart-Vectors da Pixabay