Seguici su

Fai da te

Pranzo al sacco dei bambini, consigli per renderlo sostenibile

Facciamo la nostra parte per promuovere la salute dell’ambiente con i consigli utili per rendere il pranzo al sacco dei bimbi decisamente più sostenibile.

Pranzo al sacco dei bambini, consigli per renderlo sostenibile

Ora che la scuola è iniziata, il pranzo al sacco (o la merenda che sia) dei bambini è tornato ad essere di routine in casa. Gli orari di lezione si sono stabilizzati e c’è chi fa merenda o pranza a scuola. La salute del pianeta è ora più che mai al centro della preoccupazione di noi tutti, per cui, sarebbe utile preparare un pranzo al sacco il più sostenibile possibile per i nostri figli.

E’ qui che il gioco si fa duro, perché la tentazione di cedere agli articoli preconfezionati già pronti è fin troppo allettante.  Se è vero che sono comodi, però, lo è altrettanto il fatto che a rimetterci è proprio la terra.

Come rendere sostenibile il pranzo al sacco dei bambini

Fare scelte sostenibili non deve aumentare lo stress di preparare il pranzo: ecco i nostri consigli su come è possibile ridurre l’impatto del pranzo che i bambini portano a scuola. Si tratta di cambiamenti più o meno semplici che i genitori possono mettere in atto per rendere più sostenibile il confezionamento del pranzo dei piccoli di casa.

Pranzo al sacco dei bambini, consigli per renderlo sostenibile

  • Frutta e verdura di stagione. Non solo è più conveniente, ma riduce anche le emissioni di gas serra e impiega meno energia per il riscaldamento, l’illuminazione ed il confezionamento. Senza contare il fatto che sia più sana, gustosa e nutriente.
  • Borraccia. Al posto della classica bottiglia di plastica monouso. E’ una delle scelte ecologiche più comuni ma anche più efficaci. Sono realizzate, in genere, con acciaio inossidabile, che può essere risciacquato e utilizzato tutti i giorni.
  • Borse riutilizzabili. Usale al posto di quelle comuni di plastica. Ne esistono sia in tessuto cerato (che non si macchiano e sono facili da pulire) che di tessuto, altamente resistenti.
  • Involucri di c’era d’api. Utilizzali al posto della pellicola per avvolgere panini, frutta o verdura. Gli involucri di cera d’api sono realizzati in tessuto rivestito di cera d’api, olio di jojoba e resina dell’albero. Sono lavabili, riutilizzabili e sostenibili.
  • Contenitori riutilizzabili. Opta per quelli in acciaio inossidabile o bambù per alimenti (quest’ultimo è anche completamente compostabile): sono entrambe alternative ecologiche ai contenitori per alimenti in plastica. Sono disponibili in una vasta gamma di colori e stili.
  • Multipack. Acquista prodotti come cracker, biscotti, succhi di frutta, etc, sfusi piuttosto che in contenitori singoli. Non solo è un’opzione conveniente, ma riduce anche i rifiuti di imballaggio rispetto agli articoli confezionati singolarmente.

Come vedi, preparare un pranzo sostenibile è molto più semplice di quanto possa sembrare. Una volta adottate queste piccole abitudini diventerà molto più automatico.

Foto di jun yang da Pixabay e di Luisella Planeta Leoni da Pixabay

Leggi anche

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza23 ore ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia1 mese ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute3 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi3 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste6 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma7 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry

Bimbi in casa11 mesi ago

Perché i bambini nascondono le cose?

Scopri perché i bambini nascondono le cose e come affrontare il problema

Fame nervosa nei bambini Fame nervosa nei bambini
Alimentazione per bambini11 mesi ago

Fame nervosa nei bambini: rimedi e cause da conoscere

Fame nervosa nei bambini: scopri quali sono le possibili cause e come affrontare il problema

Bagnetto del neonato, quale temperatura Bagnetto del neonato, quale temperatura
Igiene e pulizia11 mesi ago

Bagnetto del neonato, quale temperatura?

Bagnetto del neonato: a quale temperatura deve essere l'acqua - in estate ed in inverno - per non incorrere in...