Seguici su

Celebrità

Le 6 regole della scuola di George e Charlotte che ti sorprenderanno

Ecco le regole della scuola del Principe George e della Principessa Charlotte, da quelle sull’abbigliamento a quelle sulle amicizie

Regole della scuola della Principessa Charlotte

Non possono avere dei “migliori amici”, sono trattati esattamente come tutti gli altri studenti e devono seguire delle regole ben precise per quanto riguarda le acconciature e l’abbigliamento. Viste così, le regole della scuola Thomas’s Battersea, che da qualche tempo annovera fra i suoi alunni il Principe George e la Principessa Charlotte, sembrano piuttosto severe, ma in realtà ci sono delle ragioni logiche ben precise dietro un simile regolamento.

Da brave curiose, abbiamo deciso di fare un giro su internet e di scoprire quali norme deve seguire la piccola Charlotte quando si trova a scuola. Preparatevi perché la lista è ampia!

I valori della scuola Thomas’s Battersea

https://www.instagram.com/p/B2CWBrRHir8/

I figli di Kate Middleton e del futuro Re, il Principe William, sono gli orgogliosi alunni della Thomas’s Battersea, una scuola mista (contrariamente a quella esclusivamente maschile frequentata da papà William), considerata fra le migliori e più costose d’Inghilterra. L’istituto prevede però una serie di norme volte a formare delle persone che – per dirla con le parole del Preside Simon O’Malley – possano dare un vero contributo alla società.

Nonostante la scuola sia fiera dell’alto tasso di successo accademico dei suoi studenti, l’obiettivo primario è infatti quello di fornire ai bambini una serie di valori fondamentali.

Oltre alla gentilezza, questi valori includono cortesia, fiducia, umiltà e imparare a dare, non a prendere.

Le regole della scuola di George e Charlotte

https://www.instagram.com/p/B9CxwHnHSSC/

Ma a questo punto, vediamo quali sono le regole che i Cambridge (e gli altri studenti della Thomas’s Battersea) seguono ogni giorno:

  1. Niente migliori amici: non si tratta di una regola esplicita, ma alla Thomas’s Battersea sono scoraggiate le “amicizie esclusive”. Il motivo? Evitare di ferire i sentimenti degli altri compagni e permettere agli studenti di “fare squadra”.
  2. Indossare l’uniforme: ormai conosciamo tutti il look da scuola degli alunni di questo prestigioso istituto. La classica divisa è disponibile nella versione invernale, estiva e sportiva.
  3. Capelli sempre in ordine: elastici e accessori per capelli dovranno essere abbinati all’uniforme. Inoltre, le bambine con i capelli particolarmente lunghi dovranno portarli legati in modo ordinato.
  4. Niente “titoli Reali”: a scuola non ci sono né Principesse né Principi. I Reali saranno chiamati semplicemente Charlotte e George Cambridge.
  5. Educazione e gentilezza al primo posto: non sono ammessi comportamenti scortesi e maleducati, né fra gli alunni né fra gli insegnanti. La scuola si pone l’obiettivo di far fiorire gli studenti come “cittadini coscienziosi e premurosi nei confronti del mondo”.
  6. Spazio anche alle passioni: la Thomas’s Battersea non offre solo dei programmi accademici invidiabili, ma permette agli studenti di coltivare e scoprire nuove passioni, grazie al grande numero di club extracurriculari, come quello dedicato al Balletto, il club di dibattito, quello di karate, di giardinaggio, di nuoto e molti altri.

Scoprite anche come ha affrontato il primo giorno di scuola la piccola Charlotte!

via | Standard.co.uk
Foto da Instagram

Leggi anche

Celebrità2 giorni ago

Stimolazione ovarica: cos’è la tecnica utilizzata dalle mogli di J-Ax e Pintus

La stimolazione ovarica è una tecnica che aumenta le possibilità di avere un figlio: ecco cos’è e come funziona. La...

Depositphotos Depositphotos
Intrattenimento2 giorni ago

Memorie di famiglia: come scannerizzare e organizzare vecchie foto e diapositive

Risorse e consigli per digitalizzare e ridare vita alle vecchie foto di famiglia, preservandole dall’usura del tempo e creando composizioni...

Gorgonzola Gorgonzola
Gravidanza6 giorni ago

Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

Famiglia2 mesi ago

Come essere una buona mamma

La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

dormire bene in estate dormire bene in estate
Salute3 mesi ago

Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

Gardaland Resort Gardaland Resort
Gite e viaggi4 mesi ago

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

il cane di nessuno il cane di nessuno
Libri e Riviste6 mesi ago

Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
Gite e viaggi6 mesi ago

Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

Libri e Riviste7 mesi ago

I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

Mamma8 mesi ago

Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
Celebrità11 mesi ago

Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry

Bimbi in casa11 mesi ago

Perché i bambini nascondono le cose?

Scopri perché i bambini nascondono le cose e come affrontare il problema