Seguici su

Mamma

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Neonato appena nato

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di capirne i benefici e i rischi.

Il rooming-in è una pratica in cui la madre e il neonato condividono la stessa stanza nei primi giorni dopo il parto, rimanendo quindi insieme 24 ore su 24. Questa forma di assistenza è stata introdotta negli ospedali negli anni ’70 ed è ancora oggi molto diffusa come modo per promuovere l’allattamento al seno e migliorare la relazione tra madre e figlio.

Questa pratica presenta molti benefici per entrambi, ma ci sono anche alcuni casi in cui possono esserci più rischi che altro. Cerchiamo di capire bene cos’è, come funziona e perchè non bisogna imporla a tutte le madri indistintamente.

Rooming-in, cos’è e benefici

Come abbiamo detto, con il termine rooming-in si intende la pratica per cui, subito dopo il parto, il neonato rimane nella stessa stanza della mamma 24 ore al giorno. Ci sono molti benefici per la madre e il bambino con questa forma di assistenza. Per la madre, può aiutare a promuovere l’allattamento al seno, poiché è in grado di rispondere immediatamente alle richieste del neonato di nutrirsi. Inoltre, in questo modo la mamma è in grado di monitorare la salute e il benessere del bambini, avendolo sempre sotto controllo.

Molte madri infatti non riescono a stare tranquille se non hanno il bambino perennemente tra le braccia o comunque sotto sorveglianza. Inoltre, grazie a questa pratica la mamma può sviluppare una maggiore fiducia nella propria capacità di prendersi cura del proprio figlio e il neonato potrà sviluppare i suoi orari di sonno e veglia senza dover sottostare a quelli dell’ospedale.

Anche per il neonato i benefici sono molteplici: il rooming-in può aiutare a promuovere una maggiore stabilità emotiva e migliorare lo sviluppo del sistema immunitario. Inoltre, essendo sempre vicino alla madre, può sentirsi più sicuro e protetto. È comunque importante ricordare di non dormire mai con il bambino (co-sleeping) essendo una delle pratiche più pericolose per il neonato. Nel rooming-in il neonato sta nel letto con la madre solamente durante l’allattamento, per poi essere spostato in un lettino a parte.

In sintesi, nella maggior parte dei casi questa pratica promuove e migliora fin da subito il rapporto tra la neomamma e il suo neonato, ma non è sempre così.

I possibili rischi del rooming-in

Nonostante i benefici, esistono alcuni rischi che possono derivare dal rooming-in. Sopratutto per le madri che hanno subito un parto difficile o che hanno bisogno di tanto riposo per recuperare, può essere controproducente avere il bambino nella stessa stanza tutto il giorno. Questo infatti preclude in tutti i modi un giusto riposo per recuperare energie sia fisiche che mentali, e questo potrebbe peggiorare il rapporto con il neonato.

Questo ha come conseguenza diretta che alcune madri potrebbero sentirsi stressate o sovraccariche dalla responsabilità di prendersi cura del bambino 24 ore su 24. Per questo motivo il rooming-in non è assolutamente obbligatorio, anzi, rimane sempre una scelta autonoma della madre se praticarlo o no.

In generale, il rooming-in è una pratica sicura e benefica per la maggior parte delle madri e dei bambini. Tuttavia, è importante che le madri siano informate dei potenziali rischi e che siano supportate adeguatamente dalle infermiere e dal personale sanitario, in modo che possano prendere una decisione informata su se praticare o meno il rooming-in.

Leggi anche

colesterolo colesterolo
Salute14 ore ago

Vino: perché aiuta contro il colesterolo?

Il controllo dei valori del colesterolo è fondamentale se si ha intenzione, comprensibilmente, di mantenere in salute il sistema cardiovascolare...

campo di concentramento campo di concentramento
Educazione21 ore ago

Giornata della Memoria: come spiegare la Shoah ai bambini

Il 27 gennaio ricorre la Giornata della Memoria: ecco come spiegare quel periodo buio della nostra storia ai più piccoli....

outfit pioggia stivali outfit pioggia stivali
Intrattenimento23 ore ago

Weekend di pioggia: come intrattenere i bambini?

L’inverno non è la stagione preferita di chi ha figli per diversi motivi, a partire dai malanni che i bambini...

Paris Hilton Paris Hilton
Celebrità3 giorni ago

Paris Hilton è diventata mamma, il figlio è nato da maternità surrogata

Paris Hilton è diventata mamma: l’ereditiera ha annunciato oggi la nascita di suo figlio, probabilmente nato da madre surrogata. Paris...

Mamma che allatta al seno Mamma che allatta al seno
Allattamento4 giorni ago

Allattamento e ciclo: cosa c’è da sapere a riguardo

Cosa c’è da sapere sull’allattamento e ciclo dopo il parto? Ecco tutte le informazioni più utili sul cosiddetto capoparto. Quando...

Neonato appena nato Neonato appena nato
Mamma4 giorni ago

Rooming-in, è sicuro? Cos’è e come funziona questa pratica per le neo mamme

Rooming-in, una pratica che permette a mamma e neonato di stare insieme 24 ore al giorno in ospedale: cerchiamo di...

Galileo Galilei Galileo Galilei
Istruzione4 giorni ago

Galileo Galilei spiegato ai bambini: tutto sulla vita dello scienziato

Come spiegare ai bambini Galileo Galilei: il grande scienziato che ci ha aperto la strada verso un nuovo modo di...

Bambina guarda televisione Bambina guarda televisione
Cinema e Video5 giorni ago

I nomi dei principi della Disney: l’elenco completo

Indovina, indovinello: come si chiamano i principi della Disney? Scopriamoli tutti, dai grandi classici ai film più recenti! Oggi vi...

Bambina febbre Bambina febbre
Salute5 giorni ago

Come abbassare la febbre nei bambini: i rimedi migliori

La febbre è un meccanismo di difesa molto importante che non sempre va abbassato: cerchiamo di capire come comportarsi in...

Bambina malata febbre Bambina malata febbre
Cronaca1 settimana ago

Allarme triplendemia dei bambini: cos’è e come mai è pericolosa

La triplendemia dei bambini è una nuova pericolosa infezione che colpisce i più piccoli: vediamo cos’è e come trattarla. Anche...

Festa di Carnevale Festa di Carnevale
Intrattenimento1 settimana ago

Poesie di Carnevale per la scuola primaria: le più belle da insegnare ai bambini

Quali sono le poesie di Carnevale perfette per la scuola primaria? Ecco tutte le più belle che i vostri bambini...

Mamma mani figlio neonato Mamma mani figlio neonato
Cronaca2 settimane ago

Bonus mamma 2023: quali sono i requisiti e come richiederlo

Anche quest’anno sarà possibile fare richiesta per il bonus mamma 2023: ecco come richiederlo e cosa c’è da sapere. Il...