Seguici su

Sicurezza bambini

Sicurezza dei bambini in casa contro incidenti domestici, i trucchi utili

Cadute, lividi, bernoccoli sono all’ordine del giorno quando in casa ci sono dei bimbi piccoli: esistono tuttavia dei trucchi per favorire la loro sicurezza in casa nella prevenzione degli incidenti domestici che, pur non cancellando completamente il rischio, possono ridurlo sensibilmente.

Insomma, se state cercando un modo semplice, veloce ed economico per rendere la casa a prova di bambino, ecco alcune dritte.

I trucchi per la sicurezza dei bimbi in casa

Alle volte basta veramente un pizzico di inventiva per mettere in sicurezza prese, spigoli  & Co. Ed i materiali che tutti, più o meno, abbiamo in casa, possono diventare degli ottimi alleati a tal fine. Di seguito, qualche spunto.

Sicurezza dei bambini in casa contro incidenti domestici

Tubo in schiuma isolante sugli spigoli

Quanto può fare male sbattere accidentalmente la fronte contro uno spigolo? Chi non ha dei mobili con angoli appuntiti in casa? Per coprirli e renderli a prova di bimbo puoi applicare sopra dei tubi di schiuma isolante: morbida e appiccicosa.

Elastici per capelli sui pomelli

Se le ante della cucina o del mobile in soggiorno sono dotate di pomelli, per tenerle chiuse ti basterà applicare tra le due un elastico per capelli: questo impedirà ai piccoli di poterle aprire e rovistare al loro interno andando a creare confusione o, peggio, entrando a contatto con oggetti potenzialmente pericolosi.

Nastro adesivo sulle prese

Le prese della corrente sono così irresistibili agli occhi dei piccoli… Per nasconderle alla loro vista, applica sopra del nastro adesivo, niente di più semplice.

Metti il sugru sulla rubinetteria

Il sugru è una colla modellabile che aderisce completamente alla superficie e si trasforma in una sorta di gomma di silicone. Pensate quanto può essere utile se applicata sopra le parti potenzialmente pericolose delle manopole e dei rubinetti in bagno!

Usa il galleggiante tubolare

Hai presente quei tubi galleggianti colorati che si usano per galleggiare, appunto, in piscina? Ebbene, puoi utilizzarli come fermaporta. Tagliane un pezzetto di 5-6 cm ed applicalo in alto sulla porta: non si chiuderà sulle dita dei bambini.

Tieni le corde delle tende lontano dalla loro portata

E’ una delle misure di prevenzione base. Qualsiasi cosa si trovi alla loro portata, i bambini la afferrano. Avvolgete i fili delle tende o di qualsiasi altro oggetto della casa creando un grosso nodo in modo che non arrivino ad afferrarlo.

Photo | Pixabay

Leggi anche

bambino legge un libro bambino legge un libro
Scuola9 ore ago

La lettura come fondamento dell’apprendimento: strategie e consigli

La lettura è fondamentale per l’apprendimento e lo sviluppo personale. Ecco qualche consiglio per migliorare la capacità di lettura. La...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola2 giorni ago

L’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare

In questo articolo, esploreremo l’impatto dell’uso della tecnologia in età scolare. Negli ultimi anni, l’uso della tecnologia si è diffuso...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola5 giorni ago

La scelta del doposcuola: cosa considerare

La scelta del doposcuola è un processo che richiede tempo e attenzione. Ecco cosa bisognerebbe considerare. La scelta del doposcuola...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Gestire lo stress dei compiti: consigli per genitori e bambini

Ecco alcuni consigli utili per affrontare lo stress dei compiti sia per i bambini che per i genitori. I compiti...

mamma e figlia scelgono il materiale scolastico mamma e figlia scelgono il materiale scolastico
Scuola1 settimana ago

Scegliere il materiale scolastico: tra utilità e divertimento

La scelta del materiale scolastico è un aspetto importante per gli studenti di tutte le età. Ecco qualche consiglio. La...

ragazza che sorride e va alla scuola media ragazza che sorride e va alla scuola media
Scuola2 settimane ago

Preparare il tuo bambino per la scuola media: una transizione importante

La transizione alla scuola media è un momento importante nella vita di un bambino. Ecco qualche consiglio utile. La transizione...

famiglia viaggio famiglia viaggio
Scuola2 settimane ago

Vacanze scolastiche: idee per attività educative e divertenti

Ecco alcune idee per attività educative e divertenti da fare durante le vacanze scolastiche. Le vacanze scolastiche sono un momento...

papà e figlio che parlano papà e figlio che parlano
Scuola3 settimane ago

Come parlare con i figli delle loro giornate a scuola

Ecco qualche consiglio per parlare con i propri figli delle loro giornate a scuola. Come genitori, è importante mantenere una...

Ragazza che studia al computer Ragazza che studia al computer
Scuola3 settimane ago

Organizzare un efficace spazio per i compiti a casa

Quando si tratta di fare i compiti a casa, avere uno spazio organizzato e ben attrezzato può fare la differenza....

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Parlare di bullismo con i figli: una guida per i genitori

Il bullismo è un problema serie che deve essere affrontato, ecco qualche consiglio su come fare. Il bullismo è un...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola4 settimane ago

Affrontare i colloqui con gli insegnanti: strategie per i genitori

Affrontare i colloqui con gli insegnanti può essere un’esperienza positiva, ecco qualche strategia chiave. I colloqui con gli insegnanti sono...

I giardini di Palazzo Gromo Losa I giardini di Palazzo Gromo Losa
Intrattenimento4 settimane ago

L’edizione pasquale di Conoscersi con un sorriso arriva a Biella: l’evento dedicato alla solidarietà e all’inclusione

Giovedì 28 marzo, la città di Biella accoglierà l’edizione pasquale dell’importante evento sociale ‘Conoscersi con un Sorriso’; protagonista una divertente...