Seguici su

Salute e benessere

Stomatite nei bambini, quali sono i sintomi

Stomatite nei bambini, quali sono i sintomi dei diversi tipi della malattia particolarmente diffusa in età pediatrica.

Stomatite nei bambini, quali sono i sintomi

La stomatite nei bambini è un’infiammazione che si verifica all’interno della bocca i cui sintomi possono essere diversi. Si tratta di un disturbo frequente tra i più piccoli (anche se può verificarsi a qualsiasi età) che non deve spaventare e che, generalmente, si risolve facilmente. Può causare vesciche, piaghe, arrossamento e dolore, e può interessare non sono le gengive, ma anche le labbra, la lingua o anche le guance.

Tali vesciche sono fastidiose, alle volte dolorose, e per questo possono rendere difficile al bimbo che ne è colpito anche il semplice deglutire, così come mangiare e bere. Proprio per questo, il rischio di disidratazione è alto. Le cause della stomatite sono diverse: ma come si fa a riconoscerla?

Stomatite nei bambini, quali sono i sintomi

Tipi di stomatite

I più comuni tipi di stomatite che si verificano in età pediatrica sono due:

  • La stomatite aftosa ricorrente, caratterizzata dalla comparsa di piccole ulcere nella bocca che interessano principalmente i bambini dai 10 anni in su e che può – come suggerisce il suo nome – manifestarsi più volte ad intervalli di pochi mesi.
  • La stomatite erpetica, che invece si caratterizza per le numerose vescicole che vanno a comparire su tutto il cavo orale e che, una volta rotte, diventano ulcere piuttosto dolorose e dalle quali fuoriesce sangue.

I sintomi della stomatite nei bambini

I sintomi legati alla stomatite, nei bambini sono di varia natura, ad iniziare dall’irritabilità dovuta al fastidio. Possono esserci poi febbre, piaghe, afte e ulcere dolorose, gonfiore, bruciore. Come anticipato, può accadere che il bambino si mostri riluttante a bere o mostri scarso interesse verso il cibo, mangiando poco o rifiutandosi di farlo.

Quanto dura la stomatite nei bimbi?

Nonostante sia diffusa, l’infezione dovuta alla stomatite può anche passare inosservata. La stomatite aftosa ricorrente generalmente dura dai 5 ai 15 giorni, tempo durante il quale le ulcere guariscono non lasciando cicatrici. La stomatite herpetica regredisce in un lasso di tempo più lungo: richiede tra i 10 ed i 20 giorni.
Photo | Pixabay

Leggi anche

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola2 giorni ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 giorni ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori5 giorni ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola6 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola1 settimana ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola2 settimane ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola2 settimane ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola3 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola4 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...