Succhi di frutta per bambini: come sceglierli?

Consigli e suggerimenti per scegliere i migliori succhi di frutta per bambini, con pochi additivi e zuccheri aggiunti

Comprate i succhi di frutta per bambini? Come li scegliete? Come accade sempre, anche nei succhi di frutta dedicati ai più piccoli, troviamo spesso una spropositata quantità di zucchero. Lo zucchero rende tutto più appetibile e buono ma è come se coprisse un po’ i sapori, inoltre crea una sorta di dipendenza.

Lo zucchero va assunto con pochino di attenzione in più, perchè i bambini rischiano di assumerne veramente troppo. Partiamo dal presupposto che lo zucchero che aggiungiamo noi con il cucchiaino si vede e lo abbiamo sotto gli occhi. Quello nascosto negli alimenti confezionati invece sfugge al nostro controllo ed è presente praticamente ovunque. Dal succo di frutta al latte al cacao, passando per yogurt, biscotti, merendine, piatti pronti, cioccolatini e dolci.

Succhi di frutta per bambini

Succhi di frutta per bambini

Il succo di frutta è una bevanda comoda e facilmente trasportabile che spesso i bimbi prendono volentieri. Anche se si tratta solo di succo di frutta è pur sempre un prodotto industriale, ci sono additivi, zuccheri ecc. ll miglior succo non può competere con una spremuta fatta in casa o con della frutta fresca, quindi quando avete tempo cercate di farlo voi.

Nel caso in cui sia necessario comprare il succo di frutta, guardate l’etichetta e leggete bene gli ingredienti e le calorie. Per i bimbi ovviamente non servono prodotti light, ma neanche succhi di frutta che hanno solo il sapore dello zucchero. Cercate di prediligere i succhi di frutta con una percentuale alta di frutta, ci sono anche al 100%, ma potete optare per quelli con il 70-80%.

Comprate i succhi di frutta fatti in Italia con frutta italiana, se li trovate a filiera corta ancora meglio. Guardate gli ingredienti e se la lista è molto lunga lasciateli perdere. Controllate anche la quantità di zucchero perché spesso lo aggiungono in grandi quantità per compensare il sapore della frutta scadente.

I Video di Bebèblog