Vaccini Covid personale scolastico, come convincere gli indecisi? Presto inizierà la campagna vaccinale anche per insegnanti e personale scolastico, così da raggiungere l’immunità anche a scuola e nelle università italiane. Ed è bene che siano in molti a sottoporsi alla vaccinazione, come sottolineato da Susanna Esposito, Presidente WAidid e Professore Ordinario di Pediatria all’Università di Parma.

Nei prossimi giorni partirà la Fase 3 del piano vaccinale, per poter garantire copertura al personale scolastico e universitario docente e non docente, ma anche forze dell’ordine, personale e ospiti delle carceri e altre categorie a rischio, insieme alle vaccinazioni della Fase 1 che proseguono con la copertura degli over 80, dopo aver vaccinato gli operatori sanitari e gli ospiti delle RSA.

Covid-19, screening a scuola e vaccino ai docenti: l’appello dei medici

Vaccini Covid personale scolastico, le parole del presidente WAidid

Susanna Esposito spiega l’importanza di aderire alla campagna vaccinale.

I dubbi sull’efficacia del vaccino riservato al personale scolastico e universitario docente e non docente sono legittimi. Tuttavia, l’accelerazione del piano vaccinale che permette di anticipare i tempi è una buona notizia. Seppur in attesa di definire l’impatto che i nuovi vaccini avranno sul contagio, non c’è dubbio sul fatto che il loro impiego permetterà di raggiungere una sorta di
immunità del sistema scuola e Università, assolutamente prioritaria in questa fase.

E poi aggiunge:

Il personale scolastico ricopre un enorme ruolo sociale, non inferiore
a quello dei medici e del personale sanitario. È assolutamente prioritario garantire a questa categoria la protezione dai rischi di contagio, così come è necessario rispondere ai dubbi e rassicurare gli indecisi sia sull’efficacia della somministrazione, sia sulla sicurezza dei vaccini sgomberando il campo da pregiudizi e fake news. Come gli altri vaccini, anche quelli per il Covid, indipendentemente dal tipo, possono procurare all’indomani della somministrazione effetti collaterali prevalentemente lievi e locali nella sede di iniezione, senza che esista alcun rischio per la salute delle persone.

Foto Getty

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

PAW Patrol | Laviamoci le mani insieme

Altro su Salute Leggi tutto