Viaggiare con i bambini, 10 consigli per un viaggio perfetto

Viaggiare con i bambini, 10 consigli per un viaggio perfetto ed esente da imprevisti o quasi, ecco le dritte che ti torneranno utili.

Viaggiare con i bambini comporta inevitabilmente l’adozione di alcuni accorgimenti. Grazie ai consigli per un viaggio perfetto lo si può rendere il meno “pesante” possibile. Se sei in procinto di partire con i tuoi bimbi, di seguito abbiamo raccolto i migliori consigli per viaggiare con i bambini che, stanne certa, ti garantiranno una vacanza un po’ più esente da problematiche varie. Il modo migliore è sicuramente quello di abituarli a viaggiare dalla tenera età.

Viaggiare con i bambini, 10 consigli per un viaggio perfetto

10 consigli indispensabili per un viaggio con i bambini perfetto

Non è una missione impossibile. Sì, è vero, devi fare una valigia in più – forse anche due – prediligere determinate mete e hotel, magari anche rinunciare a qualche tappa. Ma non farti scoraggiare, viaggiare con i bambini è molto più facile e piacevole di quanto pensi.

  1. Pianifica in anticipo. Se sei stata abituata ad improvvisare le tue vacanze in coppia, con i bambini è bene non lasciare nulla al caso.
  2. Informati bene per evitare spiacevoli sorprese. Raccogli tutte le informazioni possibili sulla meta, sull’hotel, sulle attività per i bimbi e sarai già a metà dell’opera.
  3. Viaggia mentre dormono. Così facendo i tragitti non solo saranno più brevi ma i bimbi ne risentiranno molo meno, specie quando si tratta di lunghi tragitti.
  4. Prediligi strutture ricettive in centro. Con i bambini è sempre meglio avere tutto a portata di mano, dalle farmacie alle attrazioni.
  5. Porta un kit di pronto soccorso. Cerotti, disinfettante, tachipirina… E’ sempre meglio averli a portata di mano in caso di piccole emergenze.
  6. Stipula un’assicurazione di viaggio. Si tratta di un’opzione facoltativa, ma con i piccoli è sempre meglio essere coperti in caso di imprevisti. I bimbi hanno maggiori probabilità di ammalarsi e, quindi, di far terminare prima una vacanza che magari hai pagato fior di quattrini.
  7. Cerca di essere flessibile. Sì all’organizzazione, ma se qualcosa dovesse andare storta, sii pronta a ripiegare su altro. In viaggio con i bambini è molto facile che tu debba adattarti alle loro esigenze.
  8. Riduci al minimo i bagagli. Ok, con i piccoli a seguito è sempre meglio essere preparati ad ogni evenienza. Ma cerca di essere razionale. Se dimentichi qualcosa potrai sempre acquistarla a destinazione.
  9. Porta dietro qualcosa per intrattenerli. Come giocattoli, disegni da colorare e tutto quello che possa servire per intrattenerli nelle lunghe attese.
  10. Trasmetti loro l’amore per i viaggi. Vedrai che presto o tardi la voglia di viaggiare pervaderà anche loro e non vivranno più come un trauma spostamenti e stravolgimenti della loro routine.

Bene, questo è quanto, speriamo che questi 10 consigli per viaggiare con i bambini ti permettano di godere di un viaggio perfetto (o quasi). Solo l’esperienza, tuttavia, ti aiuterà ad adottare le abitudini che calzano alla perfezione sui tuoi figli.

Photo | Pixabay