Seguici su

Gravidanza

Gli alimenti ricchi di fibre da assumere in gravidanza per il benessere dell’intestino

Durante la gravidanza è possibile che la futura mamma abbia dei problemi intestinali, per prevenire e alleviare i quali la soluzione è una dieta ricca di fibre. Ecco i cibi su cui puntare

Assumere alimenti ricchi di fibre durante tutta la gravidanza è molto importante per la salute della futura mamma e, conseguentemente, per quella del suo bambino.

Infatti i nove mesi della dolce attesa sono molto stressanti per l’apparato digestivo di una donna, in particolare nell’ultima fase, quando l’aumento di volume dell’utero finisce per comprimere l’intestino e per spingere verso l’alto lo stomaco. A causa delle fluttuazioni ormonali, poi, il metabolismo può rallentare e la digestione diventa laboriosa e lunga.

Disturbi come la stitichezza, la flatulenza e il meteorismo, il bruciore di stomaco e il reflusso gastroesofageo sono, perciò, costantemente in agguato. Le fibre sono sostanze presenti soprattutto in alcune categorie di cibi, che a breve elencheremo, distinte in solubili e insolubili, che una volta giunte nell’intestino non vengono scisse in elementi più semplici e assimilate nel sangue, ma rimangono inalterate.

Il loro scopo, perciò, non è quello di nutrici, ma di tenere in buona salute l’apparato digestivo, stimolare il metabolismo, ridurre l’assorbimento di grassi come il colesterolo e di zuccheri a livello intestinale. Soprattutto, facendo “massa” in modo stimolante sulla muscolatura del colon, ne stimola la peristalsi, favorendo l’eliminazione delle feci e dei gas. Quali sono, dunque, i cibi ricchi di fibre che non devono mancare nella dieta della futura mamma? Eccoli:

  • Frutta sia fresca (meglio se con la buccia, ma rigorosamente biologica) che secca (in guscio, come noci, nocciole e arachidi, che non come prugne e fichi secchi)
  • Verdura sia cruda che cotta. Particolarmente efficace la verdura fibrosa, come finocchi, sedano, le coste della bieta, i cardi
  • Yogurt
  • Cereali integrali di ogni tipo e derivati. Ottimi i fiocchi per la colazione, in particolare quelli d’avena, e ottimi orzo, farro, frumento, riso sia in chicchi che in forma di pane, pasta e fette biscottate
  • Semi oleosi come quelli di zucca e di girasole (ottimi tostati e aggiunti all’insalata)
  • Legumi di ogni tipi sia freschi che, soprattutto, secchi

E’ importante assumere tutti questi cibi accompagnandoli con tanta acqua, un vero toccasana sempre. Almeno 8 bicchieri al giorno, che devono salire a 10 in estate.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola15 ore ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi16 ore ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...