Seguici su

Giochi

Come pulire i giocattoli dei neonati e dei bambini per disinfettarli

Come pulire e disinfettare i giocattoli dei neonati e dei bambini in base al materiale.

La pulizia dei giocattoli dei neonati e dei bambini merita delle procedure particolari. I bimbi piccoli, nei primi mesi e anni di vita, mettono in bocca tutto quello che capita loro sottomano. Per cui è bene pulire i giocattoli regolarmente per disinfettarli. Ogni tipo di gioco ha bisogno di un’attenzione diversa. Ecco le diverse procedure a seconda del tipo di materiale.

Peluche
I peluche possono essere lavati in lavatrice con detersivo liquido possibilmente senza coloranti e senza profumo e programma delicato (a freddo o max 30°). Aggiungete un cucchiaio di bicarbonato nella vaschetta del lavaggio col detersivo, soprattutto se hanno un odore sgradevole. Poi, metteteli in una vecchia federa e inseriteli in lavatrice. Se preferite lavare a mano lasciate i peluche in ammollo in una bacinella con acqua e qualche goccia di sapone liquido. Poi sciacquate strizzandoli delicatamente, e lasciate asciugare all’aria aperta in posizione orrizzontale.

Di gomma, silicone e plastica
Metteteli in ammollo in acqua tiepida con aggiunta di qualche goccia di sapone liquido per una quindicina di muinuti. Se la parte esterna è sporca sfregarli con una spazzolino da denti e una soluzione di acqua calda e sale da cucina a grani grossi. Sciacquate bene con acqua fredda. Per disinfettare i giocattoli lasciateli in una bacinella con acqua e aceto (in parti uguali) e lasciate riposare per un minuto.

Se il giocattolo è da bagnetto ed è fatto di gomma morbida probabilmente si sarà formata della muffa all’interno: basta riempirlo di acqua e sale, scuoterlo un po’ e farlo riposare una notte. La mattina dopo, basta comprimerlo per tirare fuori tutta la muffa. Se c’è ancora della schiuma che aderisce ai lati, ripetere il processo inserendo dell’aceto. Sciacquate e lasciate asciugare.

Un’attenzione particolare meritano i capelli delle bambole (Barbie e simili). Basta usare una goccia di shampoo per capelli e strofinare. Sciacquarli con acqua corrente tiepida, e prima di pettinare lasciate sui capelli, in posa, il balsamo (basta una goccia) per qualche minuto. Poi sciacquare e lasciare asciugare.

Di legno
I giocattoli di legno vanno puliti ma solo di tanto in tanto perchè il materiale ha proprietà anti-batteriche. Basta passare un panno imbevuto di acqua e aceto bianco. L’aceto serve a pulire ma è anche un disinfettante delicato.

Foto | Myorganizedchaos @pinterest

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola1 giorno ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi1 giorno ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...