12ma settimana di gravidanza: cosa ci svela l'ecografia?

Cosa può rivelare un'ecografia effettuata alla 12ma settimana di gravidanza sulla salute del feto? Scopriamolo

Nel corso della 12ma settimana di gravidanza la futura mamma in genere viene sottoposta ad una ecografia che sarà senza dubbio molto più chiara rispetto alla prima, e che, se il feto sarà nella posizione giusta, potrebbe rivelarne il sesso.

In genere questa ecografia, sia "tradizionale" in 2D che tridimensionale o morfologica, è molto emozionante per la mamma perché il bambino è ormai ben formato e inoltre, rispetto alle settimane precedenti, il rischio di aborto cala notevolmente.
After Many Months Away, Soldier Returns Home From Iraq to Wife And New Baby?

La gestazione entra quindi in una condizione di "crociera", più piacevole per la mamma, che vede ridursi i disturbi tipici della prima fase, tra cui le fastidiose nausee mattutine. Cosa rileva, quindi, un'ecografia effettuata alla 12ma settimana sullo sviluppo e sulla salute del feto? Si vedrà finalmente un corpicino piccolo ma già perfetto, perché l'organogenesi, ovvero la formazione degli organi interni del feto, è ormai quasi completata.

Il cuore del bambino pompa molti litri di sangue al giorno, il cervello, seppur piccolo, è visibile, i genitali, come anticipato, sono ormai formati e quindi riconoscibili. Le dimensioni del piccolo a questo punto della gestazione sono di circa 6-9 cm di lunghezza per 12-14 grammi di peso. E' anche possibile che in questa settimana il bambino cominci a compiere dei piccoli movimenti autonomi, anche se difficilmente percepibili dalla madre, e ad aprire e chiudere la sue manine, che sono perfettamente formate, come i piedini.

E' visibile il suo profilo e tutta la corporatura. In questa fase il feto percepisce anche ciò che accade all'esterno e si accorge del tocco materno sulla pancia. Insomma, il suo tumultuoso sviluppo è ormai pianamente visibile. Nel corso della 12ma settimana la futura mamma potrebbe doversi sottoporre ad un test chiamato villocentesi, un esame che serve per individuare eventuali anomalie cromosomiche o genetiche che attraverso la semplice ecografia non sono individuabili.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail