Zeppole di San Giuseppe, la ricetta al forno per la Festa del papà

Le zeppole di San Giuseppe sono un classico dolce che viene solitamente preparato in occasione della festa di questo santo, che coincide con la Festa del papà. Scopriamo come prepararle anche con la variante al forno.

Le zeppole di San Giuseppe sono il dolce tipico della Festa del papà, anche perché dedicato al santo che si celebra il 19 marzo, giornata nella quale viene festeggiato il babbo. La ricetta tradizionale prevede la cottura in olio bollente, tramite frittura, ma se ci sono dei bambini è bene prevedere la cottura al forno.

Le zeppole di San Giuseppe cotte al forno sono comunque molto buone e ghiotte e riescono a mantenere la tradizione con il loro sapore assolutamente unico, da provare e da far provare almeno una volta.

Prepariamo insieme le zeppole di San Giuseppe da cuocere al forno per la Festa del papà:

Zeppole di San Giuseppe

Gli ingredienti delle zeppole di San Giuseppe sono i seguenti: confettura di amarene o amarene sciroppate, olio per friggere (che non serve per la cottura al forno), 6 uova, 300 grammi di farina, 50 grammi di burro, 1/2 litro di acqua, zucchero a velo. Per la crema avrete bisogno, invece, di 1/2 lt di latte, 2 tuorli, 100 grammi di zucchero, 80 grammi di farina, 1 limone.

Versate in una pentola l'acqua con burro e sale. Quando bolle, versate la farina setacciate e mescolate con energia. Quando il composto si stacca dai bordi, togliete dal fornello e unite una alla volta le uova mescolando. Fate riposare per 25 minuti.

Preparate la crema: lavorate lo zucchero con due tuorli, unite la farina, il latte, la scorza del limone. Fate cuocere sulla fiamma a fuoco medio mescolando. Eliminate la scorza del limone e fate raffreddare.

Ora potete cuocere le zeppole di San Giuseppe: potete scaldare dell'olio, versare il composto in una sac a poche e creare delle ciambelle che vanno gettate nell'olio bollente, finché non sono gonfie. Fate scolare su carta assorbente e quando sono fredde spolverizzate con zucchero a velo, farcite con la crema e con un cucchiaino di confettura di amarene o di amarene sciroppate.

Per la cottura al forno, imburrate una teglia, create le ciambelline allo stesso modo e cuocete in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti e fate raffreddare. Decorate come sopra.

Via | Gustoblog

Foto | da Flickr di sheldonpax

  • shares
  • Mail