Ciclo mestruale e giorni fertili, il calendario femminile

Sapete quali sono i giorni più fertili del ciclo femminile? Ovviamente la situazione non è la stessa per tutte le donne, anche perché ogni donna ha un ciclo diverso dal punto di vista della durata. Ecco come calcolare i giorni fertili.

Quali sono i giorni fertili del ciclo mestruale? Ovviamente ogni donna avrà un ciclo diverso e, di conseguenza, anche i giorni nei quali avere maggiori possibilità di rimanere in dolce attesa saranno diversi. Normalmente, infatti, il ciclo femminile ha una durata di 28 giorni, ma ci sono casi in cui è più lungo oppure più corto. Se solitamente si dice che l'ovulazione avviene intorno al 14esimo giorno di ciclo, questo può non essere vero nel caso il ciclo abbia una maggiore o minore durata rispetto alla media.

Conoscere il proprio corpo, il proprio ciclo mestruale e i sintomi dell'ovulazione è molto importante per poter calcolare i giorni fertili del proprio ciclo e quindi avere più chance di dare il via ad una gravidanza. Dovete sapere che il ciclo si divide in due fasi: quella follicolare, che inizia nel secondo giorno delle mestruazioni, e che si conclude intorno al 14esimo giorno, che però diventa il 12esimo per un ciclo corto e il 16esimo per un ciclo lungo. La seconda fare è la fase luteale, quella nel quale l'ovulo viene rilasciato nelle ovaie.

E' proprio in questa fase che avviene la fecondazione: bisogna anche calcolare che gli spermatozoi possono resistere nel corpo femminile fino a quattro giorni, aumentando così le chance se non si hanno rapporti proprio nel giorno dell'ovulazione, ma nei quattro giorni precedenti.

Conoscere il proprio ciclo e i sintomi della fase di ovulazione è pertanto estremamente importante se si sta cercando di avere un bambino, anche se in commercio esistono dei kit e dei calcolatori che ci facilitano un po' le cose!

Ciclo mestruale e giorni fertili

Foto | da Flickr di zeevveez

  • shares
  • Mail