Seguici su

Salute e benessere

Pertosse nei bambini: sintomi, vaccino e cura

La pertosse è sempre meno diffusa in Italia, ma resta una malattia molto frequente tra i bambini piccoli. Ecco come si manifesta, si diffonde e soprattutto come si cura e previene.

La pertosse è una malattia infettiva molto contagiosa. È nota come tosse canina ed è causata dal batterio Bordetella pertussis, che s’insinua soprattutto tra le cellule che rivestono l’apparato respiratorio. L’infezione colpisce persone di tutte le età, ma sono i bambini le principali vittime: nel 38 percento dei casi hanno meno di sei mesi e in più del 70 percento meno di 5 anni. Secondo uno studio del Centro nazionale per la ricerca e la sorveglianza immunologica di Perth, il miglior modo per debellare la malattia è la vaccinazione. Il vaccino si somministra al terzo mese di vita. Il piccolo però messo a contatto con un adulto malato può contrarre la pertosse. Per evitare questo problema, gli australiani suggeriscono la vaccinazione dei genitori, dei nonni e dei fratelli maggiori.

È la «strategia del bozzolo» (ovvero cocconing). Vediamo ora nel dettaglio quali sono i sintomi, come si cura e qual è il vaccino adatto alla prevenzione.

Pertosse, sintomi e trasmissione

La pertosse si trasmette da malato a persona sana attraverso la saliva emessa con la tosse, gli starnuti o semplicemente toccando una persona con una mano sporca. La malattia sta in incubazione al massimo 6 giorni, poi si manifesta con febbre (a volte è assente) e sintomi simili a quelli d un raffreddamento. La prima fase è detta catarrale e dura circa 2 settimane, per poi passare alla fase convulsiva che invece può protrarsi per altre sei settimane. In questo secondo momento, il malato dovrebbe presentare tosse stizzosa, catarro denso e vischioso, ma anche vomito.

Come si previene e si cura

Non esistono portatori sani. È bene quindi stare alla larga dalle persone malate, che hanno bisogno di un periodo di convalescenza di circa 2 settimane. È importante insegnare al bambino a lavarsi sempre le mani, a tossire con una mano davanti soprattutto nei luoghi pubblici. La terapia prevede un antibiotico: di solito l’eritromicina, ma ovviamente è discrezione del medico. È poi importante il riposo e un po’ di tranquillità.

Vaccinazione per la pertosse

Il vaccino per la pertosse è l’esavalente, che protegge da ben 6 malattie differenti (pertosse, difterite, tetano, epatite B, poliomielite ed Hemophilus influenzae): è prevista la somministrazione al terzo, al quinto e all’undicesimo mese attraverso una puntura nella coscia.

Via | Corriere; Ministero della salute

Foto | Pinterest

Leggi anche

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 giorno ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola6 giorni ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...