Seguici su

Sicurezza bambini

Bambini in viaggio aereo, dai documenti ai bagagli ecco come organizzarsi

Se state programmando una vacanza o un viaggio che preveda uno spostamento aereo con i bambini, ecco tutto quello che dovete sapere

State per affrontare il primo viaggio in aereo con i bambini e siete un po’ in ansia? Non dovete preoccuparvi, basta un po’ di organizzazione e tutto andrà per il meglio. La prima cosa di cui occuparsi quando si pianifica uno spostamento in aereo, sono i documenti del minore.

Infatti, a differenza di quanto avveniva in passato, quando il minore veniva iscritto nel documento d’identità del genitore, ora è necessario esibire la carta d’identità valida per l’espatrio (se viaggiate nella zona UE) o il passaporto individuali anche per il bambino, fosse anche un neonato.

Per questa ragione, soprattutto se il viaggio comporta uno spostamento verso un Paese extraeuropeo, programmate per tempo la richiesta del passaporto, perché rispetto alla carta d’identità, che vi verrà rilasciata in pochi minuti presso l’ufficio preposto del proprio Comune di residenza, questo documento richiede almeno una ventina di giorni per essere consegnato.

Per quanto riguarda il volo vero e proprio, bisogna sapere come regolarsi a proposito della prenotazione del biglietto. In genere le compagnie aeree suddividono i bambini in due fasce per età: Infant (da 0 a 23 mesi), e Child (da 2 a 11 anni). Qual è la differenza?

Che per il bebè non c’è bisogno di prenotare un posto per lui, perché può stare con la mamma o con il papà, ma dopo i due anni anche il bimbo ha diritto alla sua postazione individuale. Ovviamente, i bambini sotto i due anni non pagano il biglietto! Se volate con due bambini sotto i due anni, è necessario che ci siano due adulti con loro, quindi una mamma da sola, ad esempio, non potrebbe volare con due neonati.

Questo perché durante il volo, il bebè va sempre tenuto in braccio, e per rendere più sicuro il viaggio, soprattutto quando vi siano turbolenze, si può allacciare l’apposita cintura doppia fornita dalla compagnia aerea. Veniamo ai bagagli.

Quali servono ai bambini? Se dovete trasportare il passeggino, una buona notizia è che non conta come bagaglio a mano, e che potrete portarlo con voi sull’aereo domandando al personale di volo di aiutarvi e sistemarlo. Vi verrà riconsegnato immediatamente dopo l’atterraggio.

Nelle valigie da imbarco potete mettere, ben impacchettato, tutto quello che serve al piccolo, ma nel bagaglio a mano, ricordate che i prodotti per l’igiene non possono superare la quantità dei 100 ml. Per il resto, portate tutto l’occorrente per il cambio e la pappa, ma senza eccedere con il peso (max 10 kg).

Eventualmente potete anche imbarcare il seggiolino da auto, se vi serve. Infine, se il volo è lungo e il bambino è grandicello, e magari capriccioso quando si tratta di mangiare, potete anche prenotare il suo pasto chiamando qualche giorno prima del volo la compagnia aerea (se di linea, naturalmente) in modo che rispecchi maggiormente i suoi gusti. Tutto chiaro? Buon volo!

Leggi anche

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola17 ore ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola3 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola5 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...