Seguici su

Salute e benessere

Come tagliare le unghie al neonato in sicurezza

Le unghie del neonato vanno tenute sempre corte per impedire che il piccolo si graffi. Ma come effettuare questa operazione senza rischi di fargli male? Scopriamolo

Tagliare le unghie delle mani e dei piedi al neonato regolarmente è importantissimo, perché diversamente queste, crescendo, potrebbero diventare possibile “arma” con cui il piccolo, involontariamente, potrebbe ferirsi.

I neonati, infatti, hanno spesso movimenti scomposti, si toccano gli occhi e altre parti delicate del corpo e graffiandosi con le unghie lunghe potrebbero farsi molto male e procurarsi infezioni. Meglio evitare tutto questo procedendo a quella operazione igienica che è appunto il taglio delle unghie.

Bisogna, però, sapere come eseguirla, per evitare, a nostra volta di fare male al bambino usando male le forbici. In effetti mamme e papà alle prima armi potrebbero avare timore, ma in realtà non c’è alcun motivo, bisogna solo adoperare gli strumenti giusti e sapere come effettuare la manovra. Per quanto riguarda il “primo taglio”, in genere è necessario una volta che siano trascorse le prime settimane di vita del bebè, quando le unghie diventano un pochino più dure.

Inizialmente potreste non tagliarle, ma solo limarle con l’apposito limetta per bambini che trovate nel kit per l’igiene personale dei neonati. Una volta che le unghiette di mani e piedi comincino ad avere la consistenza giusta per essere tagliate, procuratevi delle forbicine con le punte arrotondate e tagliatele in modo da conferire loro una forma quadrata.

Non arrotondatele troppo, e non fatele neppure troppo corte, e soprattutto attenzione a non lasciate punte laterali che potrebbero affondare nella carne (è il caso soprattutto delle unghie dei piedi) oppure ferire il bambino. Il momento migliore per effettuare l’operazione è mentre il piccolo dorme, in modo che non faccia movimenti improvvisi mentre voi avere il mano le forbici.

Altro buon momento è dopo il bagnetto, perché il bebè è rilassato e le unghiette sono morbide. Inizialmente, poi, una buona idea è di farlo in due, magari mamma e papà insieme, giusto per sicurezza. durante l’operazione accarezzate il bambino e parlategli dolcemente per farlo stare tranquillo. Tutto chiaro?

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 giorno ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola6 giorni ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...