Come giocare con le tabelline per impararle meglio

Come possiamo insegnare le tabelline ai bambini? Molto spesso si tratta di un argomento molto difficile per loro, ecco perché giocare con le tabelline con esercizi divertenti e magari qualche filastrocca può aiutarli.

Giocare con le tabelline può essere un ottimo modo per insegnare ai bambini questa lezione che a volte può essere molto dura da digerire. Imparare la matematica può non essere così facile come può sembrare: sono molti i bambini che non amano questa materia e che non riescono proprio a imparare a memoria le tabelline, che solitamente vengono insegnate nei primi anni della scuola elementare. Come fare allora?

In rete troviamo tantissime risorse per poter giocare con le tabelline insieme ai nostri bambini: sarà utile anche per noi per un ripasso, dal momento che ormai tutti siamo abituati ad usare la calcolatrice anche per calcoli davvero essenziali. Possiamo inventare insieme ai bambini delle filastrocche sulle tabelline o cantare le canzoni dedicate a loro, come quella del video qui sopra che ci propone la tabellina del 2, la prima che si impara.

Possiamo anche far giocare i bambini con i tanti giochi online disponibili e dedicati proprio alle tabelline: sul sito "Classeseconda", ad esempio, abbiamo simpatici giochi come il Gioco delle uova, dei fantasmi, delle scimmie. Ma sono anche tantissimi altri i siti che ci permettono di far giocare i bambini con le tabelline: troviamo delle simpatiche esercitazioni sul sito di Focus Junior o sul sito della Maestra Sandra, che propone le crucitabelline.

Come vedete i modi per giocare con le tabelline, imparando divertendosi, sono molti!

giocare con le tabelline

Foto | da Flickr di chaparral

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail