La guerra disegnata dai bambini

La guerra vista e disegnata dai bambini e ricreata con i giocattoli. Un fotografo americano immortala l'orrore della guerra.

guerra-disegni-bambini

I bambini soffrono per la guerra come gli adulti, più degli adulti. Sono incapaci di capire per quale motivo i piccoli debbano soffrire così tanto invece di giocare ed essere sereni come i coetanei che vivono in altri Paesi, e sono lontani dalle zone di conflitto. I piccoli sono sensibili e riescono a descrivere con dovizia di particolari l'orrore che vedono e la paura che provano, in maniera sconvolgente. Attraverso i disegni.

E' il caso della serie di disegni realizzati da una bambina di nove anni di una scuola di Gaza sul dramma vissuto dai più deboli. Gli schizzi realizzati con i pastelli colorati sono terribili nella loro semplicità: soldati israeliani armati, un carro armato e un palestinese morto con una bandiera in mano, una chiazza di sangue che fuoriesce da un corpo, una madre palestinese impaurita con il piccolo in braccio portata via dai soldati, bombe che cadono sui centri abitati.

Il fotografo americano Brian MCarty per denunciare l'orrore ha preso come modello i disegni di alcuni bimbi di Gaza per ricreare delle scene con bambole, action figure e giocattoli. Le ha poi fotografate esprimendo la sofferenza dei piccoli e la malvagità degli adulti.

L'artista è venuto a conoscenza dell'uso di giocattoli, del gioco e dell'arte come strumenti di terapia per il trattamento di bambini traumatizzati nelle zone di conflitto, e ha voluto contruibuire per denunciare quello che sta accadendo nella Striscia di Gaza (abitata dalla popolazione civile composta perlopiù da minori di 18 anni). In un'intervista rilasciata al magazine New Republic afferma:

"Nei casi più gravi, questi ragazzi e ragazze perdono la capacità di parlare del tutto. Un terapeuta esperto armato di pochi pastelli e carta è in grao di aprire vie che portano alla comunicazione e alla guarigione. Ho deciso di collaborare direttamente con questi bambini e invitarli a diventare registi per me."

Guardate le fotografie: come non essere travolti da tanto dolore?

guerra-disegni-bambini-brian-mccarty

Via | NewRepublic
Foto | courtesy of (c)Brian McCarty

  • shares
  • Mail