Seguici su

Crescita

Bilanci di salute nel primo anno di vita: quante volte si va dal pediatra?

Entro i primi 12 mesi dalla nascita, i neonati devono essere sottoposti ad alcuni controlli pediatrici che servono a valutare le loro condizioni di salute e la crescita. Vediamo quante volte è necessario portarli dal medico

Una delle prime incombenze burocratiche che i neogenitori si trovano ad affrontare dopo la nascita del loro bambino è quella di scegliere il proprio pediatra. In genere l’iter prevede che si possa segnalare una, o più, preferenze a partire da una lista, fornita dalla propria ASL, di professionisti convenzionati.

Naturalmente mamme e papà possono anche affidarsi ad un pediatra privato, se preferiscono. Una volta che si sia trovato il medico giusto per il proprio bambino, cominciano i primi controlli di routine, che si chiamano bilanci di salute, in cui il pediatra valuta costantemente le condizioni cliniche e lo sviluppo psico-fisico del piccolo.

Entro il primo anno di vita quante volte il neonato deve essere sottoposto a queste visite di controllo? Una volta al mese per i primi 12 mesi, a partire dai primi 10-15 giorni dopo il rientro a casa dall’ospedale o comunque dopo la nascita. Perché sono importanti i bilanci di salute?

Perché permettono al pediatra, attraverso il riferimento a parametri specifici e percentili (curve di crescita), di valutare se il piccolo sta bene, è nutrito a sufficienza, e se non presenta deficit o ritardi. Tanto per avere qualche dato di riferimento relativo al peso, a 5 mesi dalla nascita un neonato sano deve aver raddoppiato il suo peso iniziale, e a 12 deve averlo triplicato.

Durante queste visite la bambino verrà anche misurata la circonferenza dal cranio (con il controllo della fontanella) e quella dell’altezza. Durante i bilanci di salute si effettuano anche altri controlli di tipo sensoriale, per valutare che il piccolo non abbia disturbi all’udito (per questo a circa 9 mesi vien sottoposto al Boel Test) o della vista, o altri tipo di deficit. Dopo i primi 12 mesi i bilanci di salute si ridurranno per essere effettuati alle scadenze dei 15, 18, 24 e 36 mesi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola7 ore ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola3 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola5 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola1 settimana ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca4 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...