Autunno e bambini, una stagione per continuare a giocare all'aperto

In autunno i bambini dovrebbero continuare a giocare all'aria aperta: fatta eccezione per le giornate di pioggia, ecco perché è importante continuare a portarli fuori, per una passeggiata o un pomeriggio al parco.

In autunno i bambini attraversano, come i grandi, un periodo molto delicato, di grandi cambiamenti: si passa dall'estate, quando praticamente le giornate vengono vissute all'aria aperta, ad una stagione nella quale tendiamo a rinchiuderci in casa, per le temperature che si abbassano ma anche per i ritmi frenetici del ritorno al lavoro e del ritorno a scuola.

Se l'alimentazione per i bambini in autunno è molto importante, come spiegato bene dal video proposto qui sopra, è altrettanto importante portarli ancora a passeggiare all'aria aperta e a giocare in giardino o al parco, per godere non solo dei profumi e dei colori della stagione autunnale, ma anche dei benefici che una vita all'aria aperta può portare.

Visto che l'inverno si avvicina, è bene trascorrere più tempo possibile all'aria aperta, giocando magari con le foglie che cadono dagli alberi, raccogliendo le castagne che gli ippocastani "lanciano" a terra, invitando i bambini a godere ancora un po' di quest'aria frizzantina e fresca: dovranno rimanere chiusi in casa a lungo (non che nella stagione invernale debbano rimanere sempre tra quattro mura: ben coperti, è sempre bene far respirare loro l'aria!), meglio approfittare ancora un po' di temperature "docili".

Ovviamente dovrete coprire adeguatamente i vostri bambini, vestendoli magari a cipolla: così nelle ore più calde potranno alleggerirsi un po', evitando di sudare e facendo indossare loro scarpe adatte che impediscano all'umidità del terreno di passare. Portateli al parco e in mezzo alla natura, così si renderanno conto anche loro in prima persona quali sono i cambiamenti stagionali che stiamo attraversando.

Autunno e bambini

Foto | da Flickr di pumpchurch

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail