Seguici su

Istruzione

Bambini aggressivi alla scuola materna, cosa possono fare mamme e maestre?

bambina pianto capricci

I bambini che frequentano la scuola materna possono manifestare atteggiamenti aggressivi, persino violenti: come si può intervenire?

Perché i bambini che frequentano la scuola materna a volte sembrano così arrabbiati e aggressivi? Perché picchiano i compagni e attivano comportamenti violenti o di sfida anche contro le maestre? Le ragioni possono essere davvero tante.

Bambini aggressivi alla scuola materna: cosa fare?

Per prima cosa va distinto il semplice comportamento aggressivo inteso come “scoppio”, liberazione di energia repressa, dal comportamento antisociale che è sintomo di Disturbo specifico della Condotta. In questo secondo caso il disagio è più profondo, il bambino agisce male, in modo violento contro coetanei e insegnanti per volontà specifica di fare loro del male, di provocare fastidio e sofferenza.

Nel primo caso, invece, la molla potrebbe non essere tanto il desiderio di procurare danno ad altri quanto un modo per sfogare rabbia accumulata. Ricordiamoci che proprio la rabbia è uno dei sentimenti primari dell’essere umano, che va sempre gestito ma non soffocato.

Detto questo, una delle ragioni più comuni per cui i bambini si mostrano aggressivi alla scuola materna e si distinguono per essere maneschi e violenti anche verbalmente con gli altri, è che tali comportamenti sono stati acquisiti a casa e non corretti ma, al contrario, del tutto ignorati e sottovalutati.

Se un bambino per attirare l’attenzione su di sé in famiglia impara ad assumere atteggiamenti prevaricanti, fastidiosi e aggressivi, e soprattutto se questi “funzionano”, allora tenderà a fare lo stesso a scuola. In questi casi il ruolo dei genitori è cruciale, perché spetta innanzi tutto a loro riconoscere che il proprio bambino ha dei problemi di rabbia che non sa gestire e prendere provvedimenti educativi.

bambina mamma figlia casa

E’ fondamentale: il bambino deve imparare ad avere rispetto

Il bambino deve imparare ad avere rispetto per gli altri, ma prima di tutto va seguito e ascoltato perché altrimenti la sua rabbia aumenterà. Il piccolo violento potrebbe sentirsi non capito, abbandonato a se stesso, e pertanto va rassicurato. Ma va anche guidato a comprendere che esistono dei limiti a quello che può fare, che deve avere rispetto dei giochi comuni e capire che non sono solo “suoi”. Inoltre, deve imparare a parlare e non urlare.

L’atteggiamento giusto in casa deve essere calmo, sereno, niente urla, regole chiare e qualche buon castigo ogni tanto. Il bimbo deve imparare a relazionarsi in modo non aggressivo con gli altri, pertanto i comportamenti corretti, anche scuola, vanno sempre premiati e quelli sbagliati (in cui perde il controllo), fermati e puniti in modo blando ma efficace.

Il bimbo aggressivo deve essere avviato all’empatia, e in questo l’esempio genitoriale in casa si rivela cruciale. Se, però, l’aggressività dei bambino dovesse apparire davvero eccessiva, allora sarà meglio ricorrere al consulto di uno psicologo per valutare che non vi siano all’origine disagi più profondi o che non si tratti di un atteggiamento che nasconda una storia di abusi.

Ecco un video interessante sui bambini aggressivi:

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola8 ore ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola5 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...