Come tenere i giocattoli in ordine con 5 consigli utili

Come tenere in ordine i giocattoli dei bambini? Come insegnare loro che una volta finito di giocare con un gioco, bisogna rimetterlo al suo posto e non lasciarlo in giro per casa? Ovviamente divertendosi: ecco come.

Come tenere in ordine evitando di far arrabbiare ogni sera mamma e papà? Insegnare ai bambini a tenere tutti i giocattoli in ordine è di fondamentale importanza: devono imparare che non si può lasciare tutto in giro, ma bisogna sistemare ogni cosa al suo posto. Così almeno mamma e papà non impazziranno per tenere tutto in ordine.

Mettere in ordine i propri giocattoli, che andrebbero sistemati ogni volta che si passa ad un nuovo gioco (come insegnano del resto anche le maestre dell'asilo), può essere divertente e può diventare a sua volta un gioco. Da are rigorosamente con mamma e papà, così il divertimento sarà per tutta la famiglia e i piccoli impiegheranno anche meno tempo.

Ecco, allora, i suggerimenti per tenere in ordine i giocattoli:

Come tenere i giocattoli in ordine


  1. Acquistate dei cesti colorati, delle cassettiere, dei contenitori diversi per ogni tipo di gioco: sarà più facile tenere tutto in ordine.

  2. Pretendete dai bambini che mettano a posto ogni gioco dopo averlo usato: se non lo fanno, quel giocattolo sparirà per un po' di tempo.

  3. Mettere in ordine i giocattoli può essere divertente: inventate una canzoncina che invogli i piccoli a farlo insieme a voi.

  4. Fare canestro con i giocattoli (quelli che non si rompono) nel cesto dei giochi, può essere divertente. E l'ordine verrà ottenuto molto presto.

  5. Date voi il buon esempio e aiutate sempre i bambini.

Foto | da Flickr di isa

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail