Naso chiuso nei bambini, ecco i rimedi naturali più efficaci

Come stappare delicatamente ma in modo efficace il naso dei nostri bambini quando hanno il raffreddore? Ecco i migliori rimedi naturali

I bambini piccoli hanno spesso il naso chiuso da un tappo di muco, provocato da raffreddori o allergie, e per questa ragione fanno una gran fatica a respirare. Non riuscendo a soffiarsi il naso come gli adulti, poi, tendono a "tirare su" il moccio peggiorando la situazione e favorendo infezioni più serie come la sinusite o l'otite, che insorgano quando il muco diventa infetto.

Ma come liberare il nasino tappato dei nostri piccoli senza ricorrere agli spray decongestionanti a base di efedrina o di ossimetazolina che non sono indicati per la prima infanzia?

Naso-chiuso-bambini

Con il ricorso ai rimedi naturali, alcuni dei quali dei veri e propri classici "della nonna". Ad esempio, i suffumigi. In pratica si tratta di un aerosol ante litteram, e per effettuarli vi occorrono una bacinella con acqua calda e un panno di lino o un asciugamano pulito che il bambino terrà sopra la testa.

Nell'acqua potete sciogliere del sale marino grosso o del bicarbonato di sodio, oppure poche gocce di oli essenziali balsamici tra cui pino ed eucalipto, ma anche cipresso, basilico e maggiorana. Attenzione a non esagerare con le quantità perché gli oli essenziali puri sono molto potenti, e possono avere effetto irritante.

Il naso ostruito dei bimbi si deterge e si stappa anche con una dose di soluzione salina (la trovate in comode fialette usa e getta) o spray alle acque termali, me potete anche provare con i rimedi omeopatici, che sono privi di effetti collaterali. Il più efficace è Arsenicum album alla 7 CH. da usare 2-3 volte al giorno.

Altri semplici rimedi per il naso chiuso sono l'aceto di mele - due cucchiai per due di miele in un bicchiere d'acqua - e l'olio di sesamo caldo applicato delicatamente nelle narici del bambino (ne basta pochissimo). Infine, per decongestionare il naso e sciogliere il tappo di muco via libera a brodi e bevande calde, come la camomilla o il latte con il miele, una vera coccola di dolcezza che ha anche un effetto disinfettante della gola.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail