Come organizzare la giornata dei bambini fino a sera

Come organizzare la giornata dei bambini? Ecco come fare per organizzare da mattina a sera attività interessanti e istruttive per i nostri bambini che sono a casa con noi.

Come organizzare la giornata dei bambini

Come organizzare la giornata dei bambini per poter coprire tutte le ore da mattino a sera? Se i nostri piccoli sono a casa insieme a noi, perché magari la scuola è chiusa o perché sono malati, dobbiamo organizzare la giornata dei bambini per evitare che si annoino e proponendo loro delle attività che li tengano impegnati.

Quando la sveglia suona, è bene che tutti i bambini si preparino per la colazione, magari dando una mano a mamma o papà per apparecchiare. Dopodiché bisogna immediatamente lavarsi i denti per bene, la faccia e vestirsi. Finite le incombenze del mattino, è bene organizzare un po' di attività.

I bambini possono aiutarci per un po' a mettere a posto e a pulire casa, perché tutti insieme si fa prima e la mamma ha poi più tempo da dedicare a loro. Dopodiché possiamo proporre loro di fare un bel disegno, mentre magari noi ci occupiamo di faccende per le quali è meglio che in casa sia tutto tranquillo: magari mentre prepariamo il pranzo o facciamo altre pulizie un po' più complicate.

Possiamo anche intrattenere i bambini con lavoretti creativi fai da te, per preparare i regali di Natale o pensierini per altre occasioni. I bambini possono anche darci una mano ad apparecchiare e sparecchiare la tavola, oltre che a lavare e asciugare i piatti, così passeranno un po' di tempo.

La giornata può continuare, magari, con un cartone animato, mentre mamma si riposa o si mette a lavorare un po', ma senza esagerare. La sera una bella favola e poi tutti a letto, per riposarsi prima di una nuova lunga giornata.

Foto | da Flickr di geoff_mv

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail