Come la gravidanza cambia le mamme vip: Eva Mendes distrutta, la Hunziker Wonderwoman

Eva Mendes, diventata da poco mamma della piccola Esmeralda, in un'intervista ammettere di essere letteralmente esausta dalla maternità, a differenza di altre super mamme vip che sono rientrate al lavoro a pochi giorni dal parto...

La gravidanza prima e la maternità poi cambiano radicalmente ogni donna. Anche le mamme vip possono risentire di questo cambiamento, un mutamento che può definire in particolare come viene affrontato il nuovo impegno. Questo accade soprattutto per il primo figlio, che letteralmente ci sconvolge l'esistenza, cambiando ritmi, abitudini, preoccupazioni, attenzioni. Normale essere stanche durante la maternità.

E' quello che ha ammesso la bella Eva Mendes in un'intervista nella quale l'attrice ha ammesso di essere completamente esausta dalla maternità: Esmeralda, la figlia avuta da Ryan Gosling, la tiene parecchio sveglia di notte, cosa che l'accomuna a moltissime mamme che passano intere notti in bianco, soprattutto nei primi mesi di vita. Come molte altre mamme, anche lei ha cercato conforto nella rete, cercando di capire se era l'unica a patire così tanto: e da mamma posso dire che è in buona compagnia.

C'è da dire anche che Eva Mendes e il compagno hanno deciso di occuparsi direttamente della loro bambina senza ricorrere all'aiuto di tate, affidandosi alle nonne o agli zii, anche se le notti trascorse senza dormire cominciano a farsi sentire.

Commenti lontani da quelli di WonderWoman nostrane, come ad esempio Michelle Hunziker, nuovamente incinta del marito Tomaso Trussardi, che a pochi giorni dal parto di Sole tornò sul bancone di Striscia la Notizia, scatenando polemiche soprattutto per alcune affermazioni (affermò che voleva dimostrare che la maternità non è una malattia, dimenticando le lotte delle donne a difesa del sacrosanto diritto di stare a casa a prendersi cura del proprio bambino, soprattutto nei primi mesi di vita, quando la presenza della mamma è fondamentale!).

Più vicina a chi mi sento io come mamma di due bellissime bambine? Credo proprio a Eva Mendes: la maternità, soprattutto la prima, non è certo facile e può letteralmente esaurirci, come ammesso dalla bella attrice. Poi ognuno affronta a suo modo ogni impegno della vita: ben vengano le super mamme che riescono a tornare in piena attività a 4 giorni dal parto (riuscendo a combinare tutto tra allattamento e cambi di pannolino, cosa che può avvenire in uno studio televisivo, ma non in altri ambienti di lavoro, non dimentichiamolo).

Ma ricordiamoci che non siamo tutte WonderWoman... Ognuna di noi ha i suoi tempi e vanno rispettati: non ci sono mamme più brave o mamme meno brave, ci sono solo mamme che cercano di dare il meglio per il loro cucciolo!

Eva Mendes mamma

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail