Seguici su

Crescita

Come proteggere la salute dei neonati in inverno

I consigli della Società italiana di Neonatologia per proteggere la salute dei neonati dal rischio di influenza, infezioni e malattie da raffreddamento nei mesi invernali

I bambini che vengono al mondo in autunno-inverno devono essere protetti di rischi che la stagione fredda comporta per la loro salute. Soprattutto i bebè nati prematuri o molto piccoli sono particolarmente vulnerabili all’azione patogena dei virus e dei batteri che provocano i tipici malanni stagionali, pertanto i genitori devono seguire alcune misure preventive per difenderli.

A tal proposito i pediatri della SIN (Società italiana di Neonatologia) hanno diramato alcuni consigli utili rivolti alle mamme e ai papà a proposito di strumenti e comportamenti atti a prevenire nei loro figli appena nati i maggiori disagi e malesseri da “freddo”.

Ade esempio sottoponendoli alla vaccinazione antinfluenzale, che li immunizzerà almeno dai virus dell’influenza stagionale evitando quindi anche il pericolo delle complicanze, maggiori, come sappiamo, nei neonati. Le patologie a cui i bebè appena nati sono più esposti in inverno sono, oltre ai malanni da raffreddamento, anche le gastroenteriti virali e tutte le malattie respiratorie, tra cui bronchiti e bronchioliti.

Per quanto riguarda le misure igieniche e i comportamenti virtuosi che possono ridurre l’esposizione dei piccoli agli agenti patogeni, il primo consiglio è quello di lavarsi spesso le mani quando so toccano i bambini, onde evitare di “spargere” i germi. Importante anche non far permanere a lungo il bambino in ambienti pubblici affollati, inclusi autobus e metropolitane, e non esporlo al contatto con persone estranee che siano malate o che siano a loro volta state a contatto con persone infette o potenzialmente tali.

Peraltro il bebè deve anche rinforzare il suo sistema immunitario, perciò va allattato al seno se possibile (il latte della mamma è ricco di anticorpi) almeno per tutti i suoi primi 6 mesi di vita, e portato fuori a fare delle brevi passeggiate anche in inverno nelle ore più soleggiate.

In queste occasioni casi il bebè dovrà essere ben coperto, ma scegliete per lui tutine e giubbottini in materiali naturali, e ricordate di fargli sempre indossare una cuffietta di lana per proteggere la testolina, che è la parte più delicata.

Il microclima domestico dovrà poi essere temperato, troppo caldo e neppure troppo umido, ma attenzione anche a non “seccare” troppo l’aria perché questo sarebbe deleterio per il sistema respiratori dei piccoli facilitando infiammazioni e tosse. Occhio anche al fumo, non solo di “seconda mano” ma anche di “terza” (ovvero il fumo presente negli ambienti comuni anche condominiali), meno il bimbo verrà esposto a questa sostanza tossica, meglio sarà.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 ore ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori1 giorno ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola5 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...