I bambini e le emozioni, come aiutarli a esprimerle

I bambini e le emozioni: come comportarsi quando i piccoli non riescono ad esprimere in maniera corretta quello che provano a livello emozionale? Ecco qualche piccolo consiglio.

I bambini e le emozioni, come aiutare i primi a interpretare e ad esprimere correttamente le seconde? Spesso non è facile, perché i bambini non riescono a capire come avvengono le emozioni, non capiscono cosa sono e, di conseguenza, non hanno gli strumenti giusti per affrontarle. La capacità di gestire le emozioni, infatti, non nasce con i nostri bambini, ma va imparata pian piano, con l'esperienza, con la sperimentazione e anche con l'aiuto di mamma e papà e di tutte le figure addette alla crescita del piccolo.

Le emozioni sono delle esperienze, che vanno gestite e assimilate in maniera tale che non prendano il controllo della nostra vita: vanno gestite come esperienze e non come stati d'animo che possono condizionare ogni nostro gesto e ogni nostro comportamento. Questo è quello che spesso avviene con i bambini, che non sanno come gestire queste "esperienze" e reagiscono talvolta in maniera esagerata, con rabbia, pianti, reazioni eccessive. Lo fanno perché ancora non hanno imparato a gestire le emozioni.

Cosa fare per insegnare ai bambini a gestire e ad esprimere le loro emozioni? Quando capiamo che il piccolo sta provando qualcosa di forte, innanzitutto mettiamo in ascolto e in osservazione: non cerchiamo di minimizzare quello che prova, perché per lui è importante essere capito, compreso. Prendiamolo per mano e spieghiamogli cosa sta passando: non importante se l'emozione è bella o brutta, bisogna parlare con i bambini e dare loro gli strumenti per gestire le emozioni.

Quando le acque si saranno un po' placate, provate a spiegare anche visivamente cosa hanno provato, con dei disegni, dei ritagli, delle immagini o delle canzoni che possano aiutare il piccolo a fare esperienza su quella determinata emozione, perché solo con l'esperienza potrà maturare la capacità di gestione delle emozioni stesse.

I bambini e le emozioni

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail