5 passatempi per bambini da fare all'aria aperta

Qualche idea per passare il tempo con i piccoli e le belle giornate.

passatempi-bambini-allaria-aperta

Appena spunta il primo sole e l'aria primaverile si fa sentire, i piccoli non hanno altro desiderio che scatenarsi al parco giochi o fare qualche gita fuori porta la domenica con genitori e amichetti. I passatempi sono tanti, ma ecco qualche soluzione che sia semplice da organizzare, anche per chi rimane in città e per cui coinvolgere, perchè no, anche nonni e cuginetti. Qualche ora passata nella natura o da condividere con gli amichetti all'aria aperta mette il buon umore. Provare per credere.


  • Fare un pic-nic al parco

  • La soluzione è abbordabile, e facile da organizzare anche nel giardino del nostro quartiere. Basta armarsi di panini imbottiti, bibite e di qualche bel libro per letture ad alta voce e all'aria aperta.

  • Fare una passeggiata a cavallo

  • Non necessariamente fuori città. Basta selezionare qualche grande Villa o un maneggio cittadino che organizza anche percorsi per bambini con pony o cavalli.

  • Organizzare un orto

  • Creare un orto è utile per educare i piccoli ad apprezzare la natura, i fiori, e le piante. Un’attività che li mette a contatto diretto con l'ambiente che li circonda, insegnando loro a riconoscere i fiori, le piante, le verdure, gli insetti.

  • Giocare con le biglie

  • Uno dei giochi più antichi con cui si divertivano anche i nostri nonni. Basta realizzare delle piste nella terra o nella sabbia facendo anche delle buchine che bisognerà evitare per arrivare per primi a fine percorso e vincere la gara.

  • Guardare il cielo in un notte stellata

  • E' bello riscoprire la bellezza del cielo notturno "macchiato" di stelle. Guardare il cielo lontano dalle luci della città, meglio se in quota e d'estate, magari con un binocolo da montagna che si avrà probabilmente in casa. Si scopriranno agglomerati di stelle, nebulose, galassie: basta fare attenzione e cercare anche i minimi particolari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail