5 buoni motivi per andare in montagna con i bambini

Ecco perchè è una buona idea portare i bambini in montagna. In gita o vacanza.

montagna con bambini

I bambini di oggi camminano poco, scorrazzati di qua e di là dai genitori in automobile con poche possibilità di passeggiure soprattutto se si vive in città. le vacanze e i weekend sono occasioni per fare movimento e lasciare a casa la pigrizia. Perchè non fare una cvacanza estiva in montagna con i bambini? Un'idea è passeggiare facendo percorsi tranquili senza necessariamente compiere arrampicate difficoltose, da condividere con famiglia e amichetti. Ecco i 5 buoni motivi per andare in montagna con i bambini.


  • Capire la natura e conoscere l’ambiente circostante

  • Quale lezione migliore per conoscere specie e tipi di animali e vegetali che la scuola all'aria aperta?

  • Fare movimento

  • Ideale per la salute, per "alleggerirsi" dopo il lauto pasto, e per fare allenamento nel coordinamento motorio.

  • Parlare e confrontarsi con gli altri

  • Una maniera per rasserenarsi, scambiare opinioni e conoscere i nostri compagni di passeggiata. Per mano, in fila indiana, tra un adulto e l'altro, c'è sempre modo di chiacchierare di speranze, di desideri, di esperienze.

  • Sentirsi bene fisicamente

  • L'aria frizzantina e salubre fa miracoli. E' possibile respirare a pieni polmoni in qualsiasi stagione dell'anno. In inverno si sceglieranno versanti più assolati ma, ben coperti, si apprezzeranno le bellezze circostanti anche a temperature più basse.

  • Scaricare tensioni e stress

  • Per tutto l'anno si va scuola, si studia, ci si stressa con interrogazioni e verifiche. Anche i più piccoli sono stanchi per le ore passate a scuola materna. La montagna sarà rilassante e divertente.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail