Come proteggere la schiena dei bambini da posture scorrette in 6 punti

Come difendere la schiena dei piccoli da posture scorrette.

schiena bambini posture corrette

La salute dei bambini sta molto a cuore ai genitori e in particolare si fa molta attenzione alla schiena soggetta a pesi eccessivi e posture scorrette, deleterie nel periodo della crescita.

Gli zaini scolastici pesanti e le giornate sedentarie sono le principali cause per eventuali disturbi alla colonna vertebrale. Ma come ovviare a questo tipo di problemi cercando di anticipare, e non correre ai ripari quando il danno è già fatto?

Ecco qualche consiglio, non dimenticando di fare delle visite ortopediche di controllo a cominciare da quando il piccolo inizia a muovere i primi passi in autonomia senza bisogno dell'aiuto dei genitori, via via fino a quando è in periodo prepuberale e la schiena è più soggetta a deviazioni vertebrali.

1 - Lo zaino non deve superare il 10 percento del peso corporeo e va portato su ambedue le spalle per bilanciare il peso.

2 - Evitare di studiare sul letto, sul divano o sdraiati a terra sul tappeto di casa

3 - La postura deve essere eretta anche quando si studia davanti al computer o si legge il tablet e l'e-book

4 - Il piano della scrivania o del banco a scuola devono tenere conto dell'altezza del bambino

5 - La sedie o poltroncina deve essere regolabile in altezza, mentre lo schienale deve essere inclinabile in maniera da avere una postura eretta e poggiare le braccia in modo adeguato

6 - Dedicarsi ad un'attività fisica o sport (atletica, ginnastica, nuoto) che aiuti a prevenire questi disturbi

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail