Dermatite atopica dei bambini si cura con il girasole

Il sale di colina, una sostanza estratta dalla lecitina di girasole, può essere d’aiuto per la cura della dermatite atopica.

dermatite-atopica-neonati

Tra le patologie cutanee che affliggono maggiormente i bambini c’è la dermatite atopica: si può manifestare da piccolissimi e dare fastidio per i primi anni di vita. Purtroppo negli ultimi se è registrato un aumento dei casi, a causa degli allergeni come polveri, acari ma anche il pelo degli animali domestici. Per limitare il problema il consiglio è quello di limitare l’esposizione del bambino a questi allergeni. Come si cura?

I cortisonici sono i farmaci di elezione per alleviare i sintomi, perché hanno una forte azione antiinfiammatoria. Tuttavia, oggi esistono soluzioni alternative al cortisone, che se usato a lungo termine, può comportare anche effetti collaterali importanti. L’ultima novità è costituita dalle lozioni (creme o gel) idratanti ed emollienti a base di sale di colina: una sostanza estratta dalla lecitina di girasole.

Ha spiegato il prof. Giuseppe Mele, presidente di Paidoss, l’Osservatorio Nazionale sulla Salute dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Ricordiamo che è terapeutico anche il sole: si consiglia un’esposizione protetta da filtri e moderata.

Via | Sky

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail